L'acquisizione di Giphy di Facebook potrebbe avere grandi implicazioni per iMessage e Twitter


Facebook sta acquistando Giphy e ciò significa che il modo in cui invii e ricevi GIF su Internet potrebbe cambiare per sempre. Il servizio afferma che oltre 700 milioni di persone vedono i contenuti di Giphy ogni giorno e molte di queste visualizzazioni provengono da alcune delle app più popolari di Internet – dall'iMessage di Apple a TikTok e Twitter – la maggior parte delle quali si basa sull'API e sugli archivi di Giphy per consentire agli utenti di condividere e pubblicare GIF .

È probabile che almeno alcuni di questi servizi non desiderino avere una piattaforma di proprietà di Facebook integrata con i loro prodotti che vanno avanti. Non solo queste aziende in genere preferiscono non fare affidamento sui principali concorrenti, ma i servizi di Facebook hanno avuto problemi di privacy (come lo scandalo Cambridge Analytica) e affidabilità (come quando un piccolo bug dell'SDK di Facebook ha eliminato molte delle principali app mobili all'inizio di questo mese).

Facebook afferma che gli sviluppatori saranno in grado di fare affidamento su Giphy come avevano prima dell'acquisizione e, al momento della stesura di questo articolo, sembra che tu possa ancora usare Giphy nella maggior parte delle app proprio come prima. "Le persone saranno ancora in grado di caricare GIF; gli sviluppatori e i partner API continueranno ad avere lo stesso accesso alle API di GIPHY; e la comunità creativa di GIPHY sarà ancora in grado di creare grandi contenuti ", ha dichiarato Vishal Shah, vicepresidente del prodotto Instagram un post sul blog venerdì.

È anche importante notare che non ci sono pixel di tracciamento, cookie o altri meccanismi di tracciamento degli utenti incorporati nelle GIF o adesivi di Giphy, dice la società The Verge. E l'API Giphy può visualizzare i termini di ricerca, ma non i dati, in base all'account Twitter per servizio di messaggistica Telegram. Giphy ha confermato The Verge che il tweet di Telegram è accurato. Ma c'è sempre la possibilità che Facebook possa cambiare il modo in cui Giphy lavora lungo la linea. E le app e i servizi che utilizzano Giphy ora potrebbero eliminare il supporto per il servizio in qualsiasi momento, indipendentemente da ciò che Facebook decide di fare con il servizio.

Ecco alcune app e servizi con integrazioni Giphy integrate che potrebbero essere interessate dall'acquisizione e abbiamo chiesto a ciascuno di loro se hanno intenzione di cambiare il modo in cui funzionano con Giphy. Questo in realtà parla solo dell'inizio della portata di Giphy. Ci sono molti più servizi che non abbiamo elencato, come Pinterest e Reddit, che ti consentono di condividere e pubblicare file da Giphy, ma che al momento non hanno un'integrazione diretta con il servizio.

iMessage

Quando invii una GIF in iMessage tramite l'app #images integrata in iOS, Apple acquisisce alcune di quelle GIF da Giphy. Apple non ha risposto a una richiesta di commento. È probabile che questa integrazione porti un po 'di tensione in avanti, data la posizione pro-privacy di Apple e la tendenza di Facebook ad assorbire i dati degli utenti dai suoi prodotti.

Mailchimp

Mailchimp ti consente di inserire GIF provenienti da Giphy durante la creazione di una campagna e-mail tramite uno strumento integrato. Mailchimp racconta The Verge che prevede di continuare a offrire l'integrazione di Giphy. Mailchimp offre anche un'integrazione ufficiale di Facebook che ti consente di aggiungere un modulo di iscrizione e-mail a una pagina Facebook e pubblicare annunci per la tua campagna Mailchimp su Facebook.

Segnale

Signal ti consente di cercare GIF che puoi includere nei messaggi su iOS e Android e Giphy è uno dei servizi da cui Signal genera GIF. Signal si autodefinisce come un servizio di messaggistica crittografato end-to-end per la privacy e la sicurezza, e la società non ha detto se prevede di rimuovere Giphy come fonte di GIF dopo questa acquisizione.

L'app implementa già la sua ricerca GIF in modo da preservare la privacy, secondo il fondatore di Signal Moxie Marlinspike. Ciò significa che Facebook potrebbe non essere in grado di ottenere dati dalle GIF di Giphy condivise su Signal.

Signal ha condiviso anche questa affermazione con The Verge:

La privacy e la sicurezza sono al centro di tutto ciò che facciamo in Signal. Fin dall'inizio, Signal ha nascosto i termini di ricerca dai provider di ricerca gif utilizzando un proxy che preserva la privacy e Giphy SDK non è affatto incluso nell'app.

Il servizio Signal non vede mai i contenuti in chiaro di ciò che viene trasmesso o ricevuto durante le ricerche gif perché la connessione TLS viene negoziata direttamente con Giphy e Giphy non sa chi ha emesso la richiesta perché la connessione TCP è inoltrata tramite il servizio Signal.

Questa funzionalità di tutela della privacy è stata integrata in Signal da novembre 2016 e ulteriormente ampliata con ulteriori miglioramenti a novembre 2017. Puoi leggere di più sul nostro blog qui:

https://signal.org/blog/signal-and-giphy-update/

allentato

Slack offre a Integrazione Giphy che puoi installare nel tuo spazio di lavoro e puoi leggere di più a riguardo Il sito web di Giphy.

"Slack si impegna a proteggere i dati dell'utente e dell'azienda", ha dichiarato Brian Elliott, vicepresidente e direttore generale della piattaforma Slack, in una dichiarazione a The Verge. "Giphy non riceve alcuna informazione sugli utenti o persino sulle aziende che utilizzano l'integrazione di Giphy per Slack e vede solo l'utilizzo slack dell'API Giphy in forma aggregata".

Snapchat

Lancio di Snapchat un'integrazione che ti consente di aggiungere adesivi animati Giphy negli snap nel 2018. Snapchat ha rifiutato di commentare.

Telegramma

Telegram ti consente di cercare GIF da Giphy da aggiungere ai tuoi messaggi.

In una dichiarazione, Telegram racconta The Verge che Giphy non ha mai ricevuto dati sugli utenti di Telegram. "Nessun indirizzo IP o ID, figuriamoci numeri di telefono o altri dati, sono mai stati condivisi con Giphy", ha detto un portavoce di Telegram. Telegram è anche nel mezzo del passaggio da Giphy, ha detto il portavoce.

Tic toc

Tic toc ti permette per pubblicare GIF e adesivi GIF sui tuoi TikTok provenienti da Giphy. TikTok non ha risposto a una richiesta di commento. TikTok offre anche la possibilità di accedere con il tuo account Facebook.

Tinder

Tinder ti consente di inviare GIF da Giphy alle persone con cui ti abbini. Tinder non ha risposto a una richiesta di commento. Tinder ti consente già di accedere al servizio con un account Facebook.

Trello

Trello offre a Giphy "power-up" così puoi aggiungere GIF da Giphy a carte Trello. Trello non ha risposto a una richiesta di commento.

cinguettio

Quando cerchi le GIF dalla casella di composizione su Twitter, provengono in parte da Giphy. Anche Twitter fa affidamento Tenore (Precedentemente noto come Riffsy) per le GIF, quindi forse la ricerca GIF nativa di Twitter farà presto affidamento su di essa anziché su Giphy.

Twitter e Facebook hanno uno sputo di lunga data. Dopo che Instagram è stato acquisito da Facebook nel 2012, Twitter ha interrotto l'accesso di Instagram a una funzionalità API consentire agli utenti di trovare i loro amici su un nuovo servizio. Instagram in seguito ha interrotto la capacità di Twitter di mostrare le sue foto all'interno di tweet, che è rimasto fino ad oggi.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *