Djokovic: sono in grado di battere titoli Slam e il mondo No 1 record



Il Serbo, che ha 17 major, tre dal record di Roger Federer 20 e due dietro le 19 di Rafael Nadal.

Prima che il coronavirus ha portato il 2020 stagione per una battuta di arresto, Djokovic aveva conquistato un ottavo Australian Open ed è stato un 18-0 striscia vincente per l’anno.

“Penso che ho ancora delle cose da fare in questo sport. Credo che possa vincere più Slam e battere il record per la maggior parte delle settimane al N. 1. Quelli sono sicuramente i miei obiettivi chiari,” Djokovic ha detto al ‘In Profondità, con Graham Bensinger‘Show televisivo.

Djokovic è stato in cima alla classifica per un totale di 282 settimane.

Federer conduce il modo in 310 con la pensione da tempo Pete Sampras 286.

Tuttavia, il tempo è comodamente sul lato di Djokovic, che celebrerà il suo 33 ° compleanno, il 22 Maggio.

Federer sarà 39 nel mese di agosto, mentre Nadal compirà 34 anni a giugno.

Djokovic anche vede ancora giocando a 40.

“Non credo che nei limiti. Voglio assolutamente andare per un lungo periodo di tempo,” ha detto.

“Ma mi rendo conto che la quantità di tornei sto giocando è andando a diminuire molto presto.

“Io non sarò in grado di giocare a questa intensità, con questa molti tornei e questo molto viaggiare, per un lungo periodo di tempo.

“Potrei giocare a 40, ma poi probabilmente ci sarà un focus sulla più grandi tornei e tornei che contano di più per me.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.