Osaka si apre su di Beyonce, Jay-Z motivazione



Non troppo tempo fa, Naomi Osaka ha lottato
per la stringa di una manciata di parole, nel corso di un’intervista, ma ora lei
è in grado di pronunciare “frasi”.

Osaka per primo ha dato al mondo un assaggio della sua timidezza al 2018
Indian Wells Masters quando ha iniziato la cerimonia di presentazione da
dicendo: “questo è probabilmente andando a essere il peggior discorso di accettazione di tutte le
il tempo”.

E pochi mesi più tardi, dopo aver raggiunto la finale US Open, ha espresso
il suo amore per Serena Williams, che indica nell’intervista post-partita “ho
l’amore è [Serena]. Amo tutti”.

Mentre il resto del mondo ha imparato ad amare e adorare il suo umorismo, Osaka ammette di essere timido ha portato a molti rimpianti.

“Per me, ho un sacco di rimpianti prima di andare a dormire, e la maggior parte di
il rammarico è che non mi parlare di ciò che sto pensando”, ha detto CNN Sport.

Il due volte vincitore del Gran Slam ha continuato: “C’è un sacco di volte
dove posso vedere me stesso in situazioni in cui ho potuto dare il mio contributo, ma
invece ho tenuto la mia lingua e le cose continuava a muoversi in un modo che io
non piace molto.

“Mi sento come se ho affermato io stesso avrei avuto l’opportunità di vedere cosa sarebbe successo.

“Ero molto timido e non saprei cosa fare e dove mettere le mie cose”, dice.

“Anche adesso, forse un paio di anni fa mi sarebbe molto, molto
timido per fare questa intervista e si sarebbe solo ottenere di più, come due parole fuori di me
ma ora stiamo diventando frasi!”

L’ex world No 1 Osaka anche reso omaggio ai suoi idoli musicali
Beyoncé e Jay-Z per contribuire a motivare il suo, ma lei ammette che quando
prima ha incontrato la coppia di celebrità nelle isole Caraibiche Turks e
Caicos nel 2019, non ha fatto lei giustizia.

“Egli [Jay-Z] iniziato a parlare con me, ma ho avuto molto nervoso e
ha iniziato a dare una parola risposte così improvvisamente ha detto, ‘sei timido? ” e io
ha detto, ‘sì’, e la conversazione è venuto a una brusca frenata.”

Lei continuò: “voglio cogliere l’occasione per dire alla gente che li apprezza, mentre posso.

“Vorrei ringraziare Jay-Z e Beyoncé per fare musica che
mi motiva, perché c’è stato un periodo nella mia vita in cui ho appena guardato
Beyoncé prestazioni per ottenere motivati.

“Proprio adesso sto ascoltando vecchi Jay-Z canzoni, perché mi sento come stanno veramente freddo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.