Michael Jordan Riflette sul Suo Padre Assassinio nella Straziante Doc


Michael Jordan, James Jordan

Robert Mora/NBAE via Getty Images

Sono passati quasi tre anni da quando Michael Jordan‘s padre, James, è morto.

Il 57-year-old star del basket ricordato il suo defunto padre durante la puntata domenicale di ESPN docuseries L’Ultimo Ballo.

“Era la mia roccia, che” la Giordania ha detto in una clip condivisa da CNN. “Sai, siamo stati molto vicini.”

I Chicago Bulls campione ha detto che suo padre usava per “costantemente” per dargli un consiglio.

“Mi ricordo che in terza media mi ha sospeso per tre volte in un anno,” la Giordania ha detto, “e mio padre mi ha tirato da parte che l’estate e ha detto, ‘Guarda, non guardare come si sta muovendo nella giusta direzione. Sai, se si vuole andare a fare in tutto questo malizioso roba, si può dimenticare lo sport.”https://www.eonline.com/”

Per la Giordania, che era tutto quello che aveva bisogno di sentire.

“Da quel momento, fu come una visione a tunnel”, ha aggiunto, “e non ho mai avuto problemi da quel punto.”

Il padre di Jordan è stato colpito e ucciso mentre dormiva nella sua auto parcheggiata in una strada di stop nel lontano 1993. A soli 56 anni.

“Sai, mia madre era così forte, che” la Giordania ha detto ricordando i consigli di sua madre, Delorisdato al funerale di suo padre di servizio, per Entertainment Tonight. “La prima cosa che dice: ‘sai, devi essere grato.’ Sai, e ho iniziato a guardare il positivo”.

Ha anche riferito, ha parlato di come suo padre gli ha insegnato “devi prendere un negativo e trasformarlo in positivo.”

“Così ho iniziato a guardare l’altro lato, che” la Giordania aggiunto, per la presa “e che mi ha aiutato a ottenere attraverso di essa.”

Più tardi quell’anno, la Giordania ha annunciato il suo ritiro dal basket. Ha poi continuato a giocare a baseball nel 1994, ma ha annunciato il suo ritorno in NBA nel 1995.

Nel 1996, il Giorno del Padre, l’atleta led Chicago Bulls per un altro campionato. Nel documentario, la Giordania è stato visto piangere come ha pagato un tributo a suo padre dopo la grande vittoria. Il filmato poi tagliato per lui rottura verso il basso sul pavimento dello spogliatoio.

“So che sta guardando”, ha detto a un reporter della NBC al momento. “Mia moglie e i miei figli, mia madre e i miei fratelli e sorelle, questo è per il papà”.

I fan possono guardare L’Ultimo Ballo via ESPN.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.