Microsoft ora blocca i temporali di risposta a tutte le email per porre fine ai nostri incubi nella posta in arrivo



Illustrazione di Alex Castro / The Verge

Microsoft sta implementando una nuova funzionalità di protezione completa per Office 365 ed Exchange Online. È progettato per prevenire tempeste via e-mail (rispondi allpocalypse), quando centinaia o migliaia di persone iniziano a rispondere a una discussione via e-mail dopo che qualcuno ha dimenticato a BCC tutti o una lista di distribuzione è stata configurata in modo errato.

La nuova funzionalità di blocco andrà a beneficio soprattutto delle grandi organizzazioni e viene inizialmente implementata per rilevare 10 e-mail di risposta a oltre 5.000 destinatari entro 60 minuti. "Nel corso del tempo, mentre raccogliamo i dati di telemetria sull'utilizzo e il feedback dei clienti, ci aspettiamo di ottimizzare, perfezionare e migliorare la funzione Rispondi a tutte le tempeste per renderla ancora più preziosa per una gamma più ampia di clienti di Office 365", spiega il team di trasporto di Microsoft Exchange.


Le tempeste di posta elettronica di risposta a tutti sono un problema che colpisce le aziende grandi e piccole e si verificano da decenni. Microsoft ha avuto il suo famigerato incidente nel 1997, a cui i dipendenti si riferiscono con affetto Bedlam DL3. Circa 25.000 persone erano in una lista di distribuzione e continuavano a rispondere al thread, generando 15.000.000 di messaggi e-mail e 195 gigabyte di dati. L'incidente ha travolto i server di posta di Exchange di Microsoft e la società ha implementato un limite di destinatari dei messaggi in Exchange per cercare di affrontare i problemi futuri.

Tuttavia, Microsoft soffre ancora di tempeste di risposta a tutte le email. L'anno scorso una notifica GitHub ha scatenato una tempesta di posta elettronica per migliaia di dipendenti Microsoft. A marzo, anche migliaia di dipendenti Microsoft sono stati coinvolti in un thread di posta elettronica di risposta che è stato rapidamente chiuso in 30 minuti.

La nuova funzione di blocco e-mail di risposta di Microsoft rimarrà attiva per quattro ore dopo l'attivazione automatica, tempo sufficiente per impedire alle persone di chiedere "perché mi trovo in questa discussione e-mail?" centinaia di volte. La nuova funzionalità sembra funzionare per i dipendenti di Microsoft. "Gli umani si comportano ancora come umani, indipendentemente dalla compagnia per cui lavorano", afferma il team di Exchange. "Stiamo già vedendo la prima versione della funzione ridurre con successo l'impatto delle tempeste di risposta all'interno di Microsoft."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *