WTA capo effettua Federer ATP fusione suggerimento



In un’intervista con il New York Times pubblicato martedì, WTA chief executive Steve Simon ha detto unificata circuito ha un senso.

“Io non ho paura di completa fusione; non lo sono mai stato,” Simon ha detto il Volte.

“Io certamente essere il primo a sostenerla … Ovviamente è una strada lunga e tortuosa per arrivare, ma penso che rende tutto il senso del mondo”.

Simone osservazioni sono venuto dopo Federer e Nadal espresso il suo sostegno per una fusione mese scorso.

Chiedo solo… sono l’unico a pensare che è giunto il momento per gli uomini e le donne di tennis di essere uniti e di venire insieme come una sola?“Federer ha chiesto in un post su Twitter.

Federer istruzione drew sostegno entusiasta, con Nadal e trailblazing donne leggenda del tennis Billie Jean King, tra quelli in allineamento con la Svizzera ace.

Sono d’accordo, e dicendo così, fin dai primi anni 1970. Una sola voce, le donne e gli uomini insieme… Cerchiamo di farlo accadere“Il re ha twittato.

Sono completamente d’accordo che sarebbe bello uscire da questa crisi mondiale con l’unione di maschile e femminile di tennis in una unica organizzazione,” Nadal aggiunto.

Nel suo colloquio con il VolteSimon ha detto che qualsiasi unificazione era ancora in qualche modo in un lontano futuro.

Tuttavia, il clima di incertezza causata dal coronavirus pandemia potrebbe fornire l’impulso per raggiungere un accordo su una fusione.

“Questo è un momento unico,” disse Simon. “La crisi e le sfide a volte può fornire opportunità.

“Non ci sarà alcuna carenza di commercialisti, avvocati tributaristi, avvocati e tutti coloro che sono coinvolti con esso. Ci vorrà del tempo, ma concettualmente non può prendere così a lungo.

“Se siete d’accordo con l’obiettivo, di solito si può fare le cose più velocemente.”

Entrambi i tornei ATP e WTA Tour sono stati costretti ad adottare misure di riduzione dei costi in quanto il Covid-19 pandemia è scoppiata. Entrambi i percorsi sono stati in pausa durante la crisi, con diversi tornei sia annullata o rinviata.

Simon ha detto al Times che un fusione non era necessario per garantire il WTA Tour di sopravvivenza.

“Non si tratta di cercare di salvare la WTA,” disse Simon.

“Staremo bene, ma, se stiamo andando a fare il punto di cosa stiamo finalmente andando a portare lo sport insieme, penso che la WTA sarebbe molto favorevole a questo concetto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *