Come i Kardashian Sostenere Scott Disick Dopo la Sua Riabilitazione Soggiorno


Attraverso gli alti e bassi della vita, la Kardashian avrà sempre Scott Disick‘s back.

Subito dopo la notizia che il Keeping Up with the Kardashians star controllato in—poi a sinistra riabilitazione per affrontare “traumi del passato,” E! Notizia è l’apprendimento di più su come Kourtney Kardashian‘s famiglia è in piedi da lui.

“Tutta la famiglia Kardashian è molto a favore di Scott. Tutti lo amano e vogliono il meglio per lui. Lui è una parte della famiglia, e sarà sempre,” una fonte condivisa con E! News. “Sono tutti lì per lui, con l’aiuto di cui ha bisogno.”

Il nostro insider ha aggiunto, “sono stata chiamata per lui e in contatto per verificare su di lui”.

Lunedì sera, Scott sinistra del Colorado, un centro di riabilitazione su problemi di privacy. Il suo avvocato ha detto a E! La notizia che il centro di trattamento è colpa dopo una presunta foto della star del reality è stata pubblicata online.

“Se si fosse stabilito che le informazioni relative a qualsiasi client è stato mai ottenuto da APN strutture e fornito ai media una presa APN prenderà tutte le azioni legali contro quella persona, compresa la collaborazione con le forze dell’ordine e di altre autorità governative,” un centro di riabilitazione, ha detto in una dichiarazione dopo le accuse emerse.

Per ora, Scott è tornato a Los Angeles per passare il tempo con gli amici più stretti, come si immagina che i suoi prossimi passi. Ci è stato detto che lui è una persona di supporto che si può chiamare per parlare in qualsiasi momento.

Il Droghiere designer è anche alla ricerca di altre riabilitazione opzioni e cercando di capire quello che i suoi prossimi passi saranno.

“Scott si rende conto che ha bisogno di aiuto in un rehab, ma lui non è sicuro di come andare su di esso. Lui ” si sente tradito e gravemente ustionato da quello che è successo,” il nostro insider condivisa. “È stata una violazione della sua privacy e lui è provvisorio sull’attendibilità di un’altra riabilitazione. Egli è al di là deluso e sconvolto.”

E nonostante i rapporti, Scott, avvocato vuole mettere in chiaro che il suo cliente non ha il check-in in qualsiasi centro di riabilitazione per alcol o abuso di cocaina.

“In uno sforzo per giungere infine a termini e affrontare il dolore che Scott è stato in silenzio la sofferenza per molti anni, a causa dell’improvvisa morte di sua madre, seguita dalla morte di suo padre, dopo 3 mesi, Scott ha preso la decisione di controllare se stesso in una clinica di riabilitazione, la scorsa settimana a lavorare sul suo traumi del passato,” Marty Singer, condiviso in una dichiarazione a E! News.

Keeping Up with the Kardashians torna a settembre, solo su E!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *