USWNT star Megan Rapinoe teme il coronavirus pandemia si è concluso i suoi giorni come un Olimpionico


“Francamente, penso che le Olimpiadi sono in dubbio l’anno prossimo”, ha detto alla CNN David Axelrod in un episodio del suo “The Axe” File di podcast rilasciato lunedì. “Più ci penso logisticamente, portando tutti insieme come che con l’assenza di terapie farmacologiche o qualcosa di simile, sembra difficile”.

Il 34-year-old Rapinoe, due volte vincitore della Coppa del Mondo e medaglia d’oro Olimpica, ogni ulteriore ritardo potrebbe significare incertezza per la sua carriera.

“Certamente, si vuole essere in grado di uscire il modo in cui che si desidera e non una sorta di essere spinto fuori da una pandemia”, ha detto, aggiungendo che questo era probabilmente l’ultima giochi Olimpici per lei e fidanzata, WNBA giocatore dell’olimpo Sue Bird.

“Se accade che, si sa, non siamo in grado di fare sport o per un certo numero di anni, o qualunque cosa possa essere, si sa, questa situazione sarà quello che è. E penso che saremo in pace con che. Ma penso che siamo sicuramente entrambi, sperando di essere in grado di giocare le Olimpiadi”.

Rapinoe anche notato Covid-19 potrebbe ritardare prossimi passi nella USWNT la battaglia legale con la US Soccer Federation più equa riparazione. La squadra presentata una discriminazione di genere legale a Marzo 2019, chiedendo più di $66 milioni nel danni.

Venerdì, un giudice federale ha respinto la squadra richieste per la parità di retribuzione, consentendo solo la causa pretese delle pratiche di viaggio, alloggio e assunzione di personale a muoversi in avanti. Il team ha in programma di presentare ricorso. Prima che la battuta d’arresto è stato annunciato, Rapinoe detto Axelrod rimase la speranza di un accordo potrebbe essere raggiunto.

Joe Biden minaccia di tagliare di Calcio degli stati UNITI's World Cup di finanziamento, a meno che le donne ottengono la parità di retribuzione

“Sono l’unica federazione che possiamo avere,” Rapinoe, ha detto. “Siamo l’unica squadra che si può avere. Stiamo andando a essere legati insieme per sempre. Così ho sempre la speranza che c’è un modo che siamo in grado di lavorare attraverso questo. Ma credo che ci debba essere un importante cambiamento di paradigma nel modo in cui essi pensare alla squadra femminile.”

Lei continuò: “Ma penso che, in ordine alla onestamente il cambio di paradigma di cui abbiamo bisogno, ci deve essere una compensazione della casa. Non credo che si può avere tutto, si sa, un sacco di le stesse persone che hanno curato un sacco di queste decisioni e stato lì per un lungo periodo di tempo. Sai, a meno che non tutte le specie di un venire a Gesù al momento”.

Come parte della loro argomentazioni giuridiche, la US Soccer Federation ha depositato una breve sostenendo le donne e gli uomini del team sono diversi posti di lavoro, in parte perché gli uomini sono intrinsecamente più veloce e più forte, definendolo “indiscutibile scienza.”

Giudice respinge NOI donne's squadra nazionale di calcio'uguale di pagamento dei crediti

“Il segnale, non solo per i ragazzi che sono solo intrinsecamente migliore, ma per le ragazze che sono intrinsecamente meno è giusto, voglio dire, è stato stupido,” Rapinoe, ha detto. “Semplicemente, penso che, davvero, ha mostrato quanto è profondo il sentimento che va che sono stati disposti e comodo per mettere che in una pubblica conferenza.”

Anche sul podcast, Rapinoe parlato a lungo termine, l’impatto finanziario di Covid-19 di donne per le associazioni sportive, che già operano con meno risorse e pagare i loro atleti significativamente meno rispetto alle loro controparti maschili.

“Non abbiamo riserve che la NBA ha”, ha detto. “Io non sono davvero sicuro di come si ottiene più in profondità l’estate e si sa, stiamo andando a fare una stagione o no?

“Io non sono davvero sicuro circa il futuro finanziario dei campionati. Speriamo di poter cavalcare questo fuori ed essere in grado di tornare forte il prossimo anno, ogni volta che siamo in grado di. Ma sicuramente è una grande preoccupazione per il femminile campionati di tutto il paese e il mondo, francamente.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *