US Open per spostarsi da New York Covid-19 hot-spot per la California?



United States Tennis Association (USTA)
direttore esecutivo Michael Dowse, ha rivelato che il US Open potrebbe spostare
in tutto il paese per la California di quest’anno.

Hard court Grand Slam è in programma di prendere posto nella sua tradizionale
intervallo di tempo, a partire dal 24 agosto fino al 7 settembre
a Flushing Meadows a New York.

Tuttavia, i dubbi sono stati sollevati circa se o non New York
essere pronto per ospitare l’evento come lo stato è attualmente l’epicentro di
il coronavirus pandemia, gli Stati Uniti, mentre Billie Jean King
National Tennis Centre, viene utilizzato come un temporaneo ospedale da campo per
trattare i pazienti.

USTA ha dato se stesso fino a giugno per prendere una decisione e alcuni hanno
la proposta che il torneo di essere trasferito a Indian Wells Tennis Garden
in California, che ospita l’annuale BNP Paribas Open e uno stadio
che può contenere fino a 16 000 persone.

Altri suggerimenti includono lo spostamento del torneo a novembre o a giocare senza tifosi.

“Niente, è fuori dal tavolo,” Divinare detto all’Interno di Tennis.

Ha aggiunto: “C’è troppa speculazione, ne sapremo molto di più in
Il mese di giugno. In realtà è certamente possibile giocare senza tifosi.

“Nessuna decisione formale è stata fatta con Indian Wells. Qualunque cosa facciamo,
dovremo fare in allineamento con i proprietari di Indian Wells, e
l’ATP e la WTA. In questi giorni la maggior parte dell’energia sui social
le distanze.”

Il Presidente americano Donald Trump tenuto colloqui ad alto livello con campi da tennis,
calcio, hockey, basket e baseball funzionari recentemente e Divinare
dice che l’obiettivo principale è quello di ospitare l’evento, ma ha evidenziato la loro
“le priorità”.

“Tutti noi vogliamo US Open per accadere e siamo pronti a contribuire con
aumento dei test e per aiutare i giocatori a ottenere in e fuori del paese”, ha
detto.

“Ci sono tre priorità: 1) la salute e il benessere del
giocatori, staff, tifosi e tutti coloro che sono coinvolti; 2) ciò che è bene per il tennis;
e 3) l’impatto finanziario. Tutto è ancora sul tavolo e ti
andando avanti si basa su tre fasi approccio notato federale
le linee guida.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *