Egiziano giocatore di tennis segue fratello in ricezione vita ban



Giocatore egiziano Youssef Hossam è stato bannato da tennis professionale per la vita, per le partite truccate, due anni dopo che suo fratello è stato anche permanentemente esclusi dal sport, accusato di corruzione.

Una dichiarazione dalla Tennis Integrity Unit (TIU) rilasciato il lunedi ha detto che il 21-year-old Youssef Hassam, temporaneamente sospeso a partire dal Maggio 2019, era stato vietato per la vita seguendo il suo convincimento su più partite truccate e la corruzione associata oneri.

La punizione è stata inflitta da Jane Mulcahy QC, un anziano avvocato inglese, a seguito di una tre-giorni di udienza disciplinare Marzo a Londra.

Secondo la dichiarazione, un TIU indagine ha rivelato che nel quadriennio 2015-2019, Hossam “cospirato con le altre parti di svolgere una vasta campagna di scommesse relative corruzione ai livelli più bassi del tennis professionistico”.

Queste coinvolto 21 violazioni di tennis’ programma di lotta alla corruzione, di cui otto casi di partite truccate, sei di facilitare il gioco d’azzardo, due di sollecitare gli altri giocatori non al meglio, di tre errori al report corrotti o approcci e due errori di co-operare con un TIU indagine.

Hossam, attualmente un umile 810 ATP singole classifiche, avendo raggiunto una carriera di alto 291 nel dicembre 2017, è ” ora “permanentemente escluso dalla competizione in o partecipare a qualsiasi sanzionato evento di tennis organizzati o riconosciuti dagli organi di governo dello sport”, il TIU dichiarazione ha detto.

Vita divieti sono relativamente rari nel tennis, ma nel 2018 Youssef fratello, Karim Hossam, ha ricevuto una sospensione dopo essere stato trovato colpevole di 16 anni, accusato di corruzione che includevano la fornitura di informazioni privilegiate e di agevolare scommesse.

Mentre del calibro di Roger Federer e Serena Williams sono multi-milionari, ci sono stati a lungo preoccupazioni che i giocatori nei livelli inferiori del professionista di tennis, sono particolarmente vulnerabili alla corruzione, data la relativamente magro, un premio in denaro offerto nei loro tornei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *