TikTok Stelle Loren Grigio Parla Di Passato Di Violenza Sessuale, Esperienza


Loren Grigio, 2018 Teen Choice Awards

Scott Kirkland/FOX

Loren Grigio aperti alla sua 43 milioni di TikTok seguaci di ieri dettaglio la sua esperienza con la violenza sessuale in un potente ed esaltante post.

“Voglio raccontare la mia storia vera,” il 18-year-old cantante e social media personalità iniziato.

Inizio con una foto di lei più giovane di sé, Grigio condiviso il suo cammino: “Questo sono io, cinque anni fa, non molto tempo prima del mio 13 ° compleanno. In questo momento, ho avuto la mia innocenza mi ha rubato nel seminterrato di qualcuno di mia fiducia. Ho solo detto che una persona e, ad oggi, rimane il mio migliore amico. Abbiamo pianto nel mio bagno insieme per ore e ore.”

“Ho faticato a mettere insieme i pezzi del perché questo mi era successo”, ha continuato. “Ci sono voluti due mesi per me finalmente dire ai miei genitori. Mi sentivo sporco, senza speranza, rotto e inutile. Ero confuso e spaventato. Mi sentivo come se fosse colpa mia.”

Grigio ha quindi illustrato come l’incidente influenzato il suo senso di sé e di come diventare un social media star portato la sua gioia, ma anche immeritata di vergogna e di aggressione.

“Ero homeschooled e ha cominciato a fare video per passare il tempo e alleviare alcuni dei la solitudine e l’isolamento, e mi ero sentito”, ha detto. “Le persone sono stati a guardare i miei video, e anche se ero ancora in difficoltà, mi sentivo come se avessi finalmente trovato persone che si sono presi cura, a prescindere dalla mia situazione. Anche se, ogni ora e poi i commenti e le domande sarebbe troppo. ‘Lei sembra una puttana.”https://www.eonline.com/”sei vergine?”https://www.eonline.com/”

Ha continuato, “ho sempre paura di dire alla gente la mia storia, temendo che la gente avrebbe vista a me in modo diverso e vorrei perdere quelli che mi premeva. Ho 18 anni e ho capito che il mio passato non mi definiscono. Non è mai stata colpa mia e non ho mai meritato. Io sono uscito più forte e io sono così orgogliosa di me stessa. C’è una luce alla fine del tunnel e se la mia storia può aiutare anche UNA sola persona, quindi per me è una storia che merita di essere raccontata.”

@lorengray

TW. quando dico che mi hai aiutato più di quello che so, posso veramente dire.

? un suono originale e marbarboyce

In un follow-up post su Twitter, Grigio, indirizzato ai suoi fan in una dichiarazione circa la rivelazione—e perché ha deciso di condividere quando lei ha fatto.

“Volevo solo dire che mi dispiace per non essere online oggi,” Gray ha detto. “E’ stato davvero difficile per me condividere questa parte della mia vita in un modo pubblico. Ho ricevuto un messaggio che in qualche modo qualcuno lo sapeva. Ma io so come parola veloce viaggi e volevo essere quello di raccontare la mia storia.”

Fortunatamente, Grigio fatto vedere un rivestimento d’argento nella condivisione del suo trauma.

“Sono sopraffatto dalla quantità di sostegno e l’amore che ho sentito oggi,” ha spiegato. “Ma si rompe anche il mio cuore come spesso accade. Sono molto fortunato che ho di sostegno di amici e familiari, che non ha mai giudicato o inseriti colpa. Sono molto grato. Anche se sono stato costretto a crescere in fretta e perso una parte di me nel processo, io non cambierei nulla della mia vita, ogni esperienza che ho avuto mi ha insegnato qualcosa. Anche io la odio che mi sono sentito costretto a condividere questa prematuramente, non ho rimpianti, perché io non sono più vergogna”.

Grigio ha spiegato che ha deciso di postare questi messaggi in forma di testo, perché è ancora difficile parlare ad alta voce, ma sentivo un’enorme quantità di amore dato che l’apertura verso il mondo.

“Ho iniziato a fare video per far fronte con i sentimenti di isolamento e di solitudine. la mia vita è davvero cambiata quando è venuto in esso. Per la prima volta avevo sentito di amare, come se il mio passato era stato cancellato e non è più definita di me”, ha concluso. “Così, quando dico che tu mi scopi e mi ha aiutato attraverso i periodi più bui della mia vita, volevo dire che dal fondo del mio cuore. Spero che questo possa contribuire a far luce sulla gravità della violenza sessuale e di fornire un po ‘ di speranza a chi si riferiscono. Vi amo tutti così tanto. Grazie per l’ascolto.”

Per libero, riservato aiuto, chiamare il servizio Nazionale di violenza Sessuale Hotline al 1-800-656-4673 o visita rainn.org.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *