‘Non vedo prudente di competere di nuovo in qualunque momento presto”https://www.sport24.co.za/” Sport24



Rafael Nadal non aspettarti di essere “concorrenti di nuovo in qualunque momento presto”, ma ammette quando questo accade, si è fermato per il suo braccio ferito “di male in diversi luoghi”.

Nadal è stato in grado di anche il treno a causa di sanzioni in patria come il mondo combatte il coronavirus pandemia, che ha lasciato lui sentire fisicamente piuttosto vulnerabili.

“Quando mi ha colpito una palla di nuovo, il mio braccio è intenzione di farti del male in molti luoghi… il mio polso, il gomito, Nadal, ha detto in un’intervista con il giocatore di basket Pau Gasol.

“Quando si è fuori di azione, il rischio di un danno è molto maggiore rispetto a quando si sta esercitando, anche se solo un po’.

“Se potessi avere un tennis di formazione in materia di mezz’ora ogni giorno, se potessi almeno esercitare i muscoli specifici che sono necessari nel tennis, penso che potrebbe aiutare a ottenere la ruggine il mio corpo quando torniamo all’azione.”

Non c’è stato alcun tennis a tutti all’inizio di Marzo e tutti i tornei fino a luglio sono attualmente cancellato.

Nadal, però, è scavare per un lungo incantesimo in disparte.

“Non penso che la formazione potrebbe essere un problema, ma in gara… la vedo molto difficile”, Nadal ha detto circa le Visite di ritorno.

“È un momento per essere responsabile e coerente, quindi non vedo come possiamo viaggiare ogni settimana per un paese diverso.

“Vorrei essere OK a giocare senza tifosi, anche se non è quello che vogliamo, ma purtroppo, da quello che sto vedendo, anche se le cose stanno migliorando, per il nostro sport non vedo prudente di competere di nuovo in qualunque momento presto.

“Forse il nostro sport è il più complicato, dover spostare un sacco di persone, settimana dopo settimana.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *