L'iPhone SE non può espandere le notifiche della schermata di blocco con Haptic Touch


È emerso che il nuovo iPhone SE, che ha iniziato a essere spedito venerdì scorso, ha una caratteristica curiosa mancante: a differenza di qualsiasi altro iPhone moderno, non è possibile visualizzare contenuti ricchi sulla schermata di blocco o all'ombra delle notifiche con una pressione prolungata di “Haptic Touch” . MacRumors notato l'omissione, e The Verge l'ha confermato su un nostro dispositivo.

Puoi ancora vedere i contenuti ricchi – come immagini più grandi o pulsanti per cose come l'archiviazione di e-mail senza aprire l'app – scorrendo le notifiche della schermata di blocco a sinistra e toccando "Visualizza", quindi non è come se la funzionalità fosse scomparsa completamente. Haptic Touch funziona ancora anche con le notifiche che arrivano nella parte superiore dello schermo con il telefono sbloccato.

Il comportamento incoerente è certamente un insolito punto di differenziazione dagli altri iPhone, per non parlare di uno scomodo se eri abituato al metodo Haptic Touch. Sembra improbabile che ci sia qualche motivo tecnico, ma TechCrunchÈ Matthew Panzarino rapporti che il tweak non è un bug e "funziona come previsto".

Le lunghe pressioni Haptic Touch o 3D Touch sono state un modo per espandere le notifiche di iPhone sin da quando l'iPhone 6S è uscito nel 2015. Il predecessore di iPhone SE, l'iPhone 8, aveva 3D Touch a bordo, ma nessun iPhone attualmente in vendita include quella funzionalità ; è un po 'sorprendente che l'Haptic Touch di iPhone SE funzioni in modo diverso rispetto al resto della gamma.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *