Leggenda del Tennis Becker CI vuole Aprire per andare avanti



Boris Becker ritiene che il US Open deve trovare un modo per andare avanti, perché i giocatori dovranno trovare diversi posti di lavoro applicato coronavirus break non è finita presto.

Non c’è stato alcun tennis a tutti, dall’inizio di Marzo a causa del coronavirus scoppio, e nessuno previsti fino al mese di luglio al più presto, ma anche che può essere prorogato.

Una tale mossa avrebbe quasi certamente vedere il resto della stagione cancellata, e Becker dice che sarebbe inimmaginabile per i giocatori più in basso nella classifica.

“Se c’è una partita in questo momento, tutto il mondo si guarda la televisione e entrate entrare”, Becker ha detto leggenda Indiana leggenda Vijay Amritraj, in un Instagram chat.

“Se fossi in carica, avrei sicuramente provare e avere gli US Open. So che la situazione non è proprio a New York e spero che le cose vanno meglio.

“Ma se gli US Open non avviene, il resto della stagione del tennis potrebbe essere annullata. Che cosa hai intenzione di fare con quelle centinaia di persone che hanno bisogno di vivere?”

Becker crede che sia essenziale per il benessere e le condizioni di vita di giocatori a tornare a giocare a tennis il più presto possibile, e che dovrebbe essere fatto a porte chiuse, se necessario.

“La maggior parte dei giocatori di tennis al di fuori della top-50, maschio o femmina, che hanno bisogno della paga settimanale di un assegno,” il tedesco aggiunto.

“Per 30 anni, ATP, WTA e ITF non sono mai d’accordo con l’altro e solo preoccupato per il proprio torneo.

“Ma adesso tutti nella stessa barca e di lottare. Si tratta di un’opportunità di una vita per portare tutti insieme.

“Il Tennis è uno dei pochi sport che possono essere detenute senza spettatori. Non è l’ideale, ma la maggior parte dei giocatori di tennis hanno bisogno di guadagnarsi da vivere.

“Se tutto è annullato per i prossimi mesi, la metà dei giocatori dovranno cercare altri posti di lavoro”.

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *