Wawrinka: Federer è il miglior giocatore che abbia mai finora



Stan Wawrinka ha aderito il dibattito sul miglior maschio giocatore di tennis, inchiodandolo la sua bandiera Roger Federer camp.

Molti credono Federer, Rafael Nadal e Novak Djokovic andrà giù come tutti i grandi del tempo, ma c’è una discussione su chi sarà il generale di CAPRA, una volta appendere le loro racchette.

Tre volte vincitore del Gran Slam Wawrinka è stato chiesto circa le Tre Grandi durante un Instagram Live session con Chris Evert e non ha esitato a dire che collega Svizzero Federer è il “migliore”, ma lo ha fatto aggiungere “così lontano”.

“E’ il miglior giocatore che abbia mai finora. Ha vinto tutto, battendo tutti. E ‘ meglio che gli altri giocatori e meglio di me,” ha detto Chris Evert via Instagram Live.

“Il suo gioco è uno stile completamente diverso. Si mette sotto pressione per tutto il tempo, è così aggressivo, modifiche [pace] un sacco. Per il mio stile di gioco, che è più duro rispetto a qualcuno che mantiene [colpire] la stessa palla.”

Wawrinka è stato anche pieno di lode per Nadal, che siede in 19 tornei del grande Slam, e descritto quanto sia difficile giocare contro il Re della terra rossa.

“Ho difficoltà a restituire la palla a causa dell’spin colpisce e la lefty servire”, ha detto. “Non ha il servizio migliore, ma lo rende più difficile per me e sempre mi mette direttamente sotto pressione.

“Sulla terra, è impossibile. Dimenticate”.

Wawrinka si sente il suo gioco di potere ha pagato quando si gioca contro il campione mondiale in carica N. 1 e 17 di Grand Slam winner Djokovic.

“Novak è uno in Tre Grandi che mi piace giocare di più, anche se ho perso per lui molte volte. Io gioco meglio contro di lui e sono stato fortunato a picco contro di lui in Grand Slam”, ha detto.

“Mi sento come posso mantenere il mio potere con lui per tre, quattro o cinque ore. Quelle tre volte io l’ho battuto, ho continuato a giocare il mio gioco.

“Ma anche dopo aver battuto Rafa o Novak, sono ancora il modo migliore di me. Sono ancora in una categoria diversa rispetto a me. Ho batterli una volta di qua o di là, ma so che è un campionato diverso.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *