Murray avrebbe giocato’ settembre l’Open di francia, se si va avanti



Andy Murray ha detto che avrebbe “sicuramente” giocare in riprogrammata Open Di Francia nel mese di settembre, se è in grado di svolgerà come previsto.

La stagione del tennis è stato arrestato a causa del coronavirus pandemia, il mese scorso, e non riprenderà fino a metà luglio, al più presto.

Wimbledon è stata annullata e Roland Garros organizzatori ha spostato l’Open di francia al 20 settembre – 4 ottobre, a partire appena una settimana dopo la finale degli US Open, dalla sua abituale data di inizio Maggio.

“Mi piacerebbe sicuramente giocare sull’argilla, se si va avanti,” mondo ex N. 1 Murray ha detto alla CNN.

“Sono un po’ scettico se. Immagino tennis sarebbe uno degli ultimi sport per tornare alla normalità, perché hai ovviamente non ha i giocatori, allenatori e squadre provenienti da tutto il mondo in una sola area.

“Sarei sorpreso se sono tornati a giocare sport da settembre tempo, ma vedremo”.

Murray era stato dovuto al ritorno da un infortunio all’anca a Miami Aprire il mese scorso.

Il 32-year-old Scot era considerato in pensione prima di un intervento chirurgico ha permesso di effettuare un primo ritorno da un infortunio lo scorso anno, vincendo il suo primo titolo ATP dal 2017 in Anversa lo scorso ottobre.

“Mi stavo allenando per essere pronto per questo e che stava per essere un buon test. Ero in forma e sentirsi abbastanza forte,” Murray, attualmente classificato 129 nel mondo, ha detto.

Tennis capi ha detto che questa settimana sono stati il lancio di un programma di aiuti dovrebbe essere lanciato per contribuire a ridurre classificati finanziariamente durante il blocco.

“I giocatori classificati 250-300 nel mondo, che sta per essere davvero, davvero difficile per loro”, ha aggiunto il tre volte campione del grande Slam Murray.

“E penso che negli ultimi anni, c’è stato qualche miglioramento, e alcune modifiche, ma probabilmente non abbastanza.

“A volte capita di vedere il premio in denaro dell’assegno per il vincitore del Grand Slam. Ed è… qualcosa come 4 milioni di dollari. Possibile che il denaro sia utilizzato meglio e speso altrove nei turni precedenti o qualifica pareggi o forse utilizzato per la coltivazione di alcuni degli eventi più piccoli?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *