Anderson Cooper commossa fino alle Lacrime Da Donna il Cui Coniuge è Morto Da COVID


Anderson Cooper

Dimitrios Kambouris/Getty Images

Durante la pandemia, Anderson Cooper ha mantenuto la sua compostezza, come ha riferito sulle notizie del giorno, dato aggiornamenti sul coronavirus, ma che duro esterno rotto quando ha parlato di Katie Coelho, il cui marito è morto per le complicazioni causate da COVID-19.

La vedova aderito al conduttore sul suo CNN mostra Anderson Cooper 360 il venerdì e il ricordo di suo marito Jonathan Coelho e di stimolare le persone a prendere tutte le precauzioni necessarie per evitare di fare il “indescrivibile” dolore che si sta vivendo ora. “Mio marito non è morto mercoledì mattina,” ha detto. “Ma lo ha fatto.”

Secondo Katie, Giovanni non rientrano in nessuna” delle categorie che poteva aver fatto di lui un rischio individuale. Lei ha detto che era un sano 32-anno-vecchio uomo e la sua famiglia stava facendo più per limitare l’esposizione ai germi. L’unica cosa che lo rendeva più suscettibili a contrarre il virus era il suo ruolo come addetto alla sorveglianza, che ha fatto di lui l’essenziale dipendente.

Katie ha detto che anche se è stato “la sensazione di paura e di non voler andare” al lavoro, egli era in grado di farlo.

Nel mese di Marzo 25, Jonathan risultato positivo per il virus e stato ricoverato agli ospedali il giorno successivo, dopo aver sperimentato una varietà di sintomi. Pochi giorni dopo, ha dovuto essere intubato.

Egli, infine, è morto il 22 aprile. Di 28 giorni che era in ospedale, 20 sono stati spesi su un ventilatore.

La mattina è morto, Katie era in grado di rendere l’ospedale in tempo, ma ha condiviso la commovente lettera che egli scrisse per lei e i loro due figli, uno dei quali è quello che la CNN ha descritto come “diversi medici complessità, nei giorni prima della sua morte. E anche se non potrà mai sostituire l’momenti finali ha perso con lui, è morto sapendo che lei aveva letto queste parole: “vi amo ragazzi con tutto il mio cuore e che mi avete dato la vita migliore che avrei mai potuto chiedere di meglio.”

Anderson faticato a trattenere le lacrime, che l’ha spinto a Katie dire, “va bene. Jonathan era molto brava con le parole, eh?”

Lei e Anderson discusso anche loro due giovani figli, Braedyn, 2, che soffre di “diversi medici complessità”, e Penelope, 10 mesi.

“Loro non sanno che hanno perso il più grande essere umano e solo conoscere il loro papà attraverso immagini e video,” Katie pianto.

Anderson, il cui padre è morto durante un intervento a cuore aperto presso il fa 50, ha risposto: “L’unica cosa che sto per dirvi è che si sa di lui, attraverso di voi e l’amore che hai per lui, per sentirsi come essi lo conoscono, perché so che è la volontà di raccontare storie su di lui come crescono e per il resto della loro vita.”

Katie e i suoi due figli sono ormai auto-isolamento in casa loro, perché anche loro sono stati diagnosticati con il coronavirus. Ha detto che il suo “unico conforto” in questo momento sono le “memorie” ha di suo marito.

Per gli ultimi aggiornamenti sul coronavirus pandemia e per suggerimenti su come prevenire la diffusione di COVID-19, si prega di visitare Il Centro per il Controllo delle Malattie e la Prevenzione a https://www.cdc.gov.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *