Tsitsipas ‘cercando di imparare l’francese durante il coronavirus di blocco



Greco la star del tennis Stefanos Tsitsipas detto il martedì che il coronavirus pandemia di blocco ha dato un’opportunità a pennello sul suo francese.

Il 21-year-old è classificata sesta nel mondo, è tornato a casa con il global stagione in attesa a causa della Covid-19 scoppio.

“È un’occasione per stare un po’ più di tempo con la mia famiglia e fare le cose non ho avuto tempo di farlo prima”, ha detto durante una chat online con il Primo Ministro greco Kyriakos Mitsotakis.

“In particolare, proprio ora su una base quotidiana, sto cercando di imparare un po’ di francese, è qualcosa che ho sempre voluto, ma non ho avuto il tempo di affrontare ed è un’opportunità ora,” Tsitsipas detto.

Mitsotakis ha avuto una teleconferenza con eccezionale atleti greci come Tsitsipas per ringraziare per il loro contributo nell’incoraggiare le persone a esercitare a casa, mentre osservando le misure.

“Abbiamo l’opportunità di cambiare le abitudini e venire fuori di questo periodo di prova più forte. La gente capirà l’importanza di uno stile di vita sano e potrebbe anche scoprire esercitare di nuovo, anche se a casa, e anche la luce, il jogging, le cose che sono ammessi, secondo le circostanze,” Mitsotakis ha detto.

Il premier ha detto che se la aprile che va senza problemi con le misure contro la malattia, il graduale ritorno alla normalità può iniziare in Maggio”, che include un aumento nelle attività sportive.”

Grecia il numero di mondo 20 Maria Sakkari ha ringraziato e si è congratulato con Mitsotakis e il suo governo per i risultati positivi nella lotta contro il virus.

“Sappiamo tutti che non è facile, è qualcosa di molto difficile, siamo tutti grati. Penso di parlare a nome di tutti, è qualcosa di ammirevole che hai raggiunto,” 24-anno-vecchio Sakkari ha detto.

Olimpico di salto con l’asta campione Katerina Stefanidi, 30, ha detto cose molto difficili e “più si è seduti, più ci vorrà per tornare alla normalità delle cose per noi.”

“Siamo in un momento difficile ora, ma penso che ognuno fa quello che può, a casa, sulla strada, un po’ sulla spiaggia,” Stefanidi aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.