Vedova Sorelle Celebrare le Loro Gravidanze Con un Virtuale Bambino Doccia


Rimasta Vedova, Sorelle, Alexis Naylor, Jessica Dennert

Alexis Naylor e Jessica Dennert

Non c’è legame più forte di quello delle sorelle.

Questa frase non poteva anello più vero per Alexis Naylor e Jessica Dennert. I due fratelli hanno storie simili e un legame indissolubile che a differenza di qualsiasi altro.

Per uno, i due erano incinta, allo stesso tempo, Jessica ha dato alla luce un paio di giorni fa, mentre Alexis è dovuto entro la fine dell’estate. Secondo, entrambi sono accoglienti bambine nelle loro rispettive famiglie.

Purtroppo, le sorelle hanno un’altra cosa in comune: entrambi i loro mariti scomparso l’anno scorso.

In aggiunta alla loro coniugi muoiono, il loro padre, il nonno, i due fratelli, lo zio e il cugino sono stati tragicamente uccisi in un incidente aereo nel novembre del 2019.

Dopo aver ascoltato le sorelle, la storia, Jenna Emery—che è anche una vedova e madre di se stessa—ha organizzato un virtuale bambino doccia per Alexis e Jessica.

Parlando di E! Notizie, ogni donna ha condiviso i dettagli di come tutto è venuto insieme e perché questa celebrazione che avrà sempre un posto speciale nei loro cuori.

“È successo tutto così in fretta,” Alexis ricorda virtuale bambino doccia in fase di configurazione. “(Jenna) messaged noi su Instagram e ha detto, ‘Hey, ho un sacco di persone che hanno raggiunto fuori a me e vogliamo solo fare qualcosa per voi. Vogliamo solo prendere un po ‘ di pressione che portare un nuovo bambino porta, vogliamo solo prendere che fuori di voi.”https://www.eonline.com/”

“È stato bello avere un supporto perché non avevamo avuto, ma lei ha detto che io non sto prendendo un no come risposta. Perché in un primo momento ci sembrava di no, che è troppo, non possiamo accettare che,” Alexis ha continuato. “Eravamo come, ‘Che vorresti donare a completi estranei?’ Non sembrava possibile, ma (Jenna) ha messo insieme un registro di sistema, e il giorno successivo ha condiviso.”

Dopo tre giorni di online, Alexis ha detto che era “più di 600 le cose acquistate per noi messi insieme.”

Rimasta Vedova, Sorelle, Alexis Naylor, Jessica Dennert

Alexis Naylor e Jessica Dennert

Le sorelle spiegato di sentirsi “completamente spazzati via” dopo aver ricevuto tanti regali e di avere una grande quantità di sostegno da parte di estranei. Jessica ha detto cose dal loro registro tenuto andando off “molto veloce”, così hanno dovuto continuare ad aggiungere ulteriori elementi.

I loro figli hanno anche potuto godere di loro donazioni e virtuale bambino doccia.

“I nostri ragazzi hanno sempre amato i pacchetti, e hanno goduto di quasi tanto quanto noi,” Alexis espresso. “Sono come, ‘Questo è per la mia sorellina!’ E ‘ stato un divertimento in famiglia cosa pure per noi.”

A causa di questa fantastica esperienza, le sorelle piano di raccontare i loro bambini”, soprattutto i bambini che non conoscono il loro papà” su come il loro virtuale bambino doccia è venuto per essere.

“Sapere che perfetti sconosciuti erano disposti a comprare i calzini e sapone, seggiolini auto, passeggini… perché hanno sentito questo buco,” Jessica condivisa. “E non possiamo fare a meno di chiedersi se i nostri mariti sull’altro lato aveva qualcosa a che fare con questo, che questo era un modo che si possono toccare il cuore delle persone per aiutare a supporto noi, visto che non poteva essere qui”.

Per Jenna, aiutando le sorelle stato un gioco da ragazzi. In realtà, lei ha detto che c’era qualcosa dentro di lei che aveva solo bisogno di aiutarli.

“E’ appena mi ha colpito in modo duro, come non potevo negarlo. Ero come, è necessario aiutare queste ragazze,” Jenna ricordato il pensiero, che è come il registro on-line e virtuale baby shower idea è venuta a vita.

“Stavo solo pensando che se fossi incinta durante il tempo che ho perso un marito, che mi avrebbe aiutato di più? Ed è quello che mi ha colpito”, ha spiegato. “Questo è il numero uno cosa che potrebbe aiutare loro o che vorresti essere sempre preparati per un bambino. Perche ‘quando sei nel processo di lutto, l’ultima cosa che vuoi fare è la loro funzione.”

Per Jenna, questo genere di cose è ciò che unisce le persone.

“Penso che abbiamo un legame ora in cui ci sarà sempre la vita degli altri”, ha detto. “Penso che resteremo in contatto, probabilmente per sempre.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *