Cristiano Ronaldo e Lionel Messi donare agli ospedali nella lotta contro il coronavirus



Clinic di Barcellona ha confermato martedì che ha ricevuto una donazione da parte dell’Argentina, che si andrà verso il trattamento di pazienti infetti e per la ricerca di COVID-19.

“Grazie mille Leo, per il vostro impegno e il vostro sostegno”, l’ospedale ha detto.

Giornale spagnolo Mundo Deportivo, ha riferito che la metà di 1 milione di euro andrà alla Clinica di Barcellona e l’altra metà ad un centro medico gol nativa Argentina.

La spagna è diventata uno dei paesi più colpiti dal nuovo coronavirus scoppio con più di 33.000 confermato con carter e 2.100 morti, mettendo il sistema sanitario, sotto grande sforzo.

La Liga è stato anche sospeso a tempo indeterminato, con i funzionari di detto lunedi che sarebbe riprendere solo quando il governo conferma che è sicuro farlo.

Nel frattempo, Ronaldo e il suo agente Jorge Mendes’ consistente donazione sarà diviso tra due ospedali a Lisbona e Porto.

L’1 milione di euro per finanziare due unità di cure intensive per Lisbona Hospital de Santa Maria che si cimenta con COVID-19 scoppio. Quei due unità può ospitare fino a 20 pazienti in una sola volta e sarà chiamato dopo Ronaldo e Mendes, l’ospedale ha detto alla CNN Sport.

“Erano assolutamente altruistico e solidale”, ha detto Santa Maria del Presidente Daniel Ferro in una dichiarazione. “Volevano migliorare le condizioni di vita dei loro concittadini. Pertanto, abbiamo rinforzato il critical care area, che è quella in cui il più grande lotta sarà combattuto.”

In Porto, l’ospedale di Santo Antonio avrà un rione dotato di 15 intensiva posti letto, ventilatori e monitor, ha riferito a Reuters.

“Vogliamo ringraziare Ronaldo e Mendes per l’iniziativa, che è così utile al momento il paese ha bisogno di tutti, in modo molto” Paulo Barbosa, presidente di Santo Antonio del consiglio di amministrazione, ha detto in una dichiarazione.

Il portogallo ha poco più di 2.000 casi confermati di COVID-19 e 23 morti.

Il Manchester City manager Pep Guardiola ha anche fatto un 1 milione di euro di donazione, aiutando a finanziare l’Angelo Soler Daniel Fondazione e il Medical College di Barcellona.

Il Collegio ha detto che la donazione dovrebbe andare nella direzione di acquisto e approvvigionamento di medici e dispositivi di protezione per i medici di combattere la COVID-19 pandemia.

In risposta al romanzo coronavirus scoppio in Francia, il Paris Saint-Germain ha donato 100.000 euro ($108,000) per il Secours Populaire Francais, un’organizzazione dedicata alla lotta contro la povertà.

La somma è in aggiunta all’importo di €400.000 ($433,000) tre anni di partnership PSG rinnovato con SPF inizio di questo mese.

Il club dice che il denaro andrà verso l’equipaggiamento protettivo per i medici, la formazione di 2.000 volontari, pagando per 5.000 istruzione kit per gli allievi delle scuole di isolamento e di fornire cibo e assistenza per anziani e senza fissa dimora.

La scorsa settimana, il Bayern Monaco, l’attaccante Robert Lewandowski, inoltre, ha donato 1 milione di euro per aiutare a combattere l’epidemia in Germania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *