Lopez sicuro che i giocatori potranno comunque entrare Open di francia, nonostante la data di switch



Feliciano Lopez non aspettatevi molti giocatori a saltare la Open Di Francia dopo la sua controversa da Maggio a settembre.

Federazione francese Tennis drew sharp rimprovera da parte di altri organismi e i giocatori dopo l’annuncio a sorpresa, all’inizio di questa settimana senza di consulenza compagni di parti interessate.

Il torneo è ora previsto per l’inizio di una sola settimana, dopo gli US Open e si scontra con una serie di eventi, tra cui Roger Federer Conca di Coppa.

La Conca di Coppa, una Ryder Cup-torneo di stile tra l’Europa e il resto del mondo che ha attirato stellato campi, ha risposto con una dichiarazione dicendo che sarebbe andato avanti come previsto.

Lo spagnolo Lopez, classificato 56th, ha detto as.com: “È una situazione di emergenza. Se risulta infine che modo, immagino che i giocatori di tennis avranno voglia di suonare e di poche persone saltare (si).

“Questo cambiamento di superficie, di solito, è successo a noi con la Coppa Davis, che è andato da una superficie all’altra in meno di cinque giorni. Anche a Wimbledon, perché ora ci sono tre settimane di distanza dal Roland Garros, ma prima di due anni e sei andato da creta per erba”.

Oltre a mantenere il suo status di top player, 38-anno-vecchio Lopez è anche direttore del torneo di Madrid Open, che è uno degli eventi sono stati annullati a causa del coronavirus pandemia.

Il torneo comincerà il 2 Maggio, e la Lopez ha rivelato che non c’è possibilità di seguire l’Open di francia e la ricerca di date alternative per il 2020.

“Purtroppo non abbiamo margine per giocare. Il personale dell’organizzazione sono triste, anche se la situazione non era molto fiducioso vedendo gli ultimi eventi. Si tratta di un duro colpo, ma stiamo già guardando al 2021 edizione,” ha detto.

Lopez attualmente non hanno accesso a un campo da tennis, ma fa quello che può per rimanere in forma.

“Mi sto facendo un sacco di escursioni in bicicletta. Anche io ho palle mediche, dove posso tutto qui, video conferenze con il mio allenatore. Un po ‘ di tutto e in attesa di vedere come lo svolgersi degli eventi.”

– TEAMtalk media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.