Recensione Lenovo Yoga C740: pari al corso


Sto per uscire e dirlo: i Lenovo Yogas sono noiosi. L'altro giorno, ho chiesto su Twitter se c'erano veri fan di Lenovo Yoga là fuori. Ho ricevuto una manciata di risposte dai membri del grande e attivo fandom di ThinkPad a cui non importava nemmeno gli Yogas, e alcune altre persone che hanno ammesso che gli piacevano alcuni aspetti degli Yogi che hanno provato. Ma c'era una chiara mancanza di eccitazione intorno a loro.

Penso che ciò sia in parte dovuto al fatto che, durante i sette anni di storia della linea, non c'è mai stata una caratteristica straordinaria che distingua Yogas dal branco. I recenti Envy x360 di HP sono noti per i loro display, la portabilità della linea Surface Pro non può essere battuta, i modelli Swift di Acer sono incredibilmente leggeri, l'Asus ZenBook Flip 14 ha una GPU discreta e l'XPS 13 di Dell è, beh, eccellente tutto intorno.

Non c'è nulla di terribile in nessuno dei recenti modelli di Yoga, ma non c'è nulla di particolare da stanare. Speravo che questo potesse essere l'anno in cui abbiamo visto uno Yoga che mi ha offerto qualcosa di innovativo o diverso. Lenovo ha fatto questo con il suo Yoga C940 da $ 999, attaccando un'eccellente soundbar nella cerniera di un pezzo del laptop. Ma il C740, il fratello più basso del C940, è un aggiornamento incrementale rispetto al suo predecessore, lo Yoga 730 da 13,3 pollici. Ciò non lo rende un cattivo laptop. È buono. Ma man mano che i 2 in 1 concorrenti migliorano sempre di più, il C740 è rimasto indietro.

A parte il processore aggiornato all'interno, l'aggiornamento più evidente del C740 è disponibile nel design. Ha uno schermo più ampio rispetto al 730, e ora ci sono griglie dei diffusori su ciascun lato della tastiera. A 14 pollici e pesa tre chili, è ancora sul lato portatile, anche se un po 'troppo pesante per essere ampiamente utilizzato come tablet; Ero stanco dopo alcuni minuti di tenerlo in un braccio mentre disegnavo una foto. Penso che la build sia ciò che si sente maggiormente "Ultrabook" su questo laptop: c'è un po 'di flessibilità nello schermo e nel deck della tastiera, ma non tanto quanto in genere ho esperienza su dispositivi "budget". Il C740 si sente robusto e mentre entrambe le opzioni di colore sono un po 'scialbe (grigio o argento), il telaio sembra ben fatto.

Sembra in qualche modo simile allo Yoga C940, sebbene manchi alcune delle caratteristiche più sofisticate dell'ammiraglia. Principalmente, perde il display 4K, non viene fornito con uno stilo e manca la soundbar nella cerniera.

Ai lati, troverai due porte USB-C 3.1, oltre a una USB 3.1 di tipo A e un jack per cuffie. Questa non è una tonnellata di connettività, ed è peggiorata dalla mancanza di Thunderbolt 3, sebbene l'omissione sia perdonabile su una macchina inferiore a $ 1.000. Sarebbe stato bello avere almeno una porta HDMI o uno slot SD.

All'interno del modello che ho recensito c'è un processore Intel Core i5-10210U di decima generazione con 8 GB di RAM e un SSD da 512 GB. Questa è la configurazione di base, che Lenovo ha elencato a $ 899,99, ma è regolarmente in vendita per meno di $ 800 (attualmente sta andando a $ 749,99 al Best Buy). Puoi sfruttare al massimo un Core i7-10510U, 16 GB di RAM e un SSD da 1 TB per $ 1.219,99. Puoi anche acquistare la Active Pen 2 di Lenovo per un extra di $ 59,99. Non ci sono slot in cui tenerlo, tuttavia, quindi non perderlo.

Il C740 con un i5 offre prestazioni adeguate per l'uso aziendale o la navigazione di tutti i giorni. Non ho avuto problemi con il mio normale carico di lavoro, che comportava la rotazione tra le schede di Chrome da 20 anni, l'esecuzione di Slack, la scrittura in Google Documenti e occasionalmente lo streaming di Spotify o Netflix. Ho ottenuto fino a 45 schede di Chrome, sette delle quali eseguivano video YouTube a 1080p, prima di notare un rallentamento. La mancanza di una GPU preclude qualsiasi gioco impegnativo, tuttavia.

Anche il C740 non è mai stato particolarmente caldo; circa 15 minuti in un video YouTube 1080p, era un po 'tostato in fondo, ma per nulla scomodo sulle mie ginocchia, e la tastiera, il touchpad e i poggiapolsi sono rimasti freschi. Il singolo fan emise un gemito consistente, udibile ma che non distrasse mai.

Il mio touchscreen a 1080p ha raggiunto 298 nits di luminosità nei miei test e copre il 97 percento di sRGB e il 75 percento degli spazi colore Adobe. Questi sono parametri adeguati per un computer a questo prezzo, ma non sono all'altezza del lavoro creativo. I colori in genere sembravano buoni, con i neri profondi che creavano un'immagine contrastata. Sfortunatamente, il display è molto lucido. Guardando un video in uno spazio ufficio luminoso, ho avuto difficoltà a distinguere i dettagli nelle scene al coperto e al buio perché ho potuto vedere così chiaramente il mio riflesso. Non avrei voluto usare il C740 all'esterno.

Lenovo sta anche utilizzando un formato 16: 9 che – come ho già detto in altre recensioni – è solo angusto. L'uso di due finestre affiancate è stato molto difficile, anche sullo schermo da 14 pollici. Non è così comodo per il lavoro di produttività quanto i display 3: 2 più piccoli, come il Surface Book 2 da 13 pollici. Questo non è un problema con un monitor collegato, ma la mancanza di Thunderbolt o HDMI rende una seccatura .

La durata della batteria è un altro aspetto accettabile ma non eccezionale. Su un profilo equilibrato, ho avuto poco più di sei ore di navigazione aziendale, Slack e Spotify al 50% di luminosità. Va bene per un 2 in 1 alla fascia di prezzo del C740, ma altre macchine stanno andando meglio. Abbiamo ottenuto tra le sette e le otto ore di Surface Pro 7, che inizia a soli $ 749. Aspettatevi di caricare il C740 durante il giorno se lo utilizzate pesantemente, ma può aggirare compiti tipici.

USB-C semplifica la ricarica. Se hai già un cavo USB-C per uno Switch o un MacBook o qualcosa del genere, non dovrai portare anche un mattoncino proprietario. Il caricabatterie di Lenovo ha impiegato circa due ore per ricaricare completamente il C740 – di nuovo, accettabile, ma non sorprendente.

Questo è fondamentalmente il tema di questo laptop. L'audio è stato sorprendentemente piacevole, con una buona qualità del suono surround per l'altoparlante di un laptop. La tastiera era comoda e veloce, ma un po 'superficiale per i miei gusti. Il touchpad è di dimensioni adeguate e facile da fare clic. Anche la webcam va bene, producendo un'immagine utile con linee sgranate. Ci sono alcuni bloatware fastidiosi, per lo più da McAfee e dal centro di sicurezza di Lenovo, ma questo è sfortunatamente alla pari per le macchine Lenovo a questo prezzo. Tutto sommato, non c'è molto di cui lamentarsi, e non c'è molto da lodare con entusiasmo.

Se il mercato 2-in-1 fosse pieno di laptop che hanno fatto alcune cose davvero bene e alcune cose male, sarei felice di raccomandare il C740 come opzione economica sicura. Fa tutto bene. Ma questo non è il mondo in cui viviamo. La realtà è che la maggior parte dei concorrenti non XPS del C740 – Envys and Spectre HP, Surface Pro e Surface Laptop di Microsoft, persino il C940 di Lenovo – fanno la maggior parte delle cose bene e alcune cose davvero bene.

La C740 è una buona macchina. Non farai molto meglio per meno di $ 800. Ma prima di acquistare, ti consiglio di guardare i suoi concorrenti e vedere cosa ti stai perdendo quando scegli un laptop a questo prezzo. Stai abbandonando cose come uno schermo straordinario, una grafica dedicata e uno stilo in bundle. Se riesci a farne a meno, ti piacerà parecchio il C740. Ma mentre altri concorrenti inferiori a $ 1.000 continuano a innovare, spero che la linea Yoga budget trovi un modo per tenere il passo.

Vox Media ha partnership affiliate. Questi non influenzano il contenuto editoriale, sebbene Vox Media possa guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra politica etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *