Steven Zhang: Nonostante il coronavirus preoccupazioni, Inter, Milan presidente Steven Zhang confidenti stagione di Serie A sarà completato


Inter, il presidente Steven Zhang dice che lui è convinto che la stagione di Serie A può essere finito, anche se questo significa giocare partite a porte chiuse.

L’italia sta combattendo in Europa il più grande epidemia del virus con più di 3.800 casi e quasi 150 morti, leader italiano delle autorità di annullare una serie di top-volo partite, tra le top-of-the-table sfida contro la Juventus che è stato chiamato lo scorso fine settimana.

“La sanità pubblica è la cosa più importante,” Zhang ha detto alla CNN Alex Thomas FT Business di Calcio che si svolgerà a Londra. “È per questo che penso per assicurarsi che tutti sono sulla stessa pagina, tutti prendono le misure necessarie, proteggere quelli intorno a loro.

“Ovviamente i tifosi allo stadio, le partite saranno più emozionante. È parte dell’esperienza di calcio. Tuttavia, come abbiamo detto molte volte, come un calcio di organizzazione, come uno sport o sport organizzazione avrà grande impatto nella società, è importante che abbiamo sempre messo la sicurezza e la salute pubblica di prima.

“Per esperienza, bisogna vedere la Cina, che sta agendo correttamente, riducendo la folla, riducendo condensato zone, con meno gente che si muove in queste aree possono aiutare la diffusione del virus in modo significativo.

“Così, per continuare sulla (Serie A) del calendario, continuare su partite, ma allo stesso tempo fare in modo che la sicurezza è di essere toccato da tutti in paese e la società, penso che questo (a porte chiuse) è una buona soluzione per tutti noi”.

‘Clown’

Pochi giorni dopo la chiamata di Serie A, il presidente Paolo Dal Pino un “clown” per la sua gestione del calendario del campionato, nella scia del coronavirus scoppio, Zhang è stato diplomazia personificata giovedì.

Zhang è stato infelice, che Dal Pino aveva scelto di riprogrammare l’Inter per la partita contro la Juventus, piuttosto che rimandare, qualcosa credeva che avrebbe messo rischi per la pubblica incolumità.

Parlando sul palco del FT vertice sul suo Instagram post, il 29-year-old Zhang ha detto: “Un sacco di gente pensa che le mie parole sono forti, ma quando la tutela delle persone e di sicurezza, le parole non sono mai (troppo) forte.”

“Io non sono un esperto sulla salute e sul virus” più tardi, Zhang ha detto alla CNN. “Ma quello che credo è che finchè stiamo prendendo le misure necessarie, precauzioni, come quello che abbiamo imparato di nuovo da ciò che stiamo facendo in un ufficio in Cina o un sacco di aziende stanno prendendo le azioni in Cina, vediamo che la situazione possa essere migliore.”

Come azionista Cinese società immobiliare Suning Holdings Group, che possiede Inter e ha uffici in Cina, Zhang ha esperienza di prima mano di COVID-19 effetti devastanti.

Egli ritiene che la decisione del governo italiano di chiudere e mettere in quarantena le parti del paese e vicino a tutte le scuole e le università, rivendica la sua dura presa di posizione contro Dal Pino, ma dice che è ora che in passato.

“Penso che quello che è successo prima non è più rilevante,” Zhang ha detto alla CNN. “Ma almeno con l’aiuto del governo, di tutti gli stakeholder sono sulla stessa pagina. Stiamo prendendo i passi giusti da oggi.

Steven Zhang è stato critico di Serie A'gestione della pianificazione seguendo il coronavirus scoppio.

“Per il pubblico non è una condizione molto buona. Credo che nel complesso è un momento difficile, una situazione difficile per tutti i club, tutte le aziende, ma come possiamo vedere i miglioramenti che stanno cercando di fare e il riconoscimento da parte del mondo dipartimento di salute (OMS), se stiamo prendendo il passo necessario, prima o poi la situazione sarà migliorata.

“Quindi non sono troppo preoccupato e allo stesso tempo credo che la sua non è necessario avere troppo panico, come le persone che sono di vita e di lavoro di tutti i giorni in città intorno alle loro famiglie, devono sempre fare i passi necessari.”

Corsa al titolo

Dal punto di vista sportivo, la perturbazione è arrivata nel momento peggiore possibile per la Serie A.

La lega è testimone di un emozionante corsa al titolo tra Inter, Juventus e Lazio, Milano e Roma club di offerta alla fine la Juve di otto anni morsa sul Scudetto.

Tuttavia, Inter dovrebbe raggiungere la finale di Coppa Italia e Europa League, Antonio Conte affronta la prospettiva di giocare a 23 giochi in 12 settimane, che potrebbe seriamente ostacolare la sua probabilità di un primo titolo di Serie A dal 2010.

E con la Juventus anche a competere nella Coppa dei campioni-Champions League, che potrebbe consegnare il vantaggio per la Lazio in corsa per lo Scudetto.

“Penso che ora, avviare il gioco questo fine settimana, finalmente siamo in grado di finire la stagione e credo che queste siano difficoltà non solo siamo di fronte,” Zhang ha detto. “Penso che tutti gli altri club stanno avendo gli stessi problemi, ma di sicuro passo passo la riproduzione di giochi, di settimana in settimana, siamo in grado di conquistare le difficoltà.

“Quando siete alla ricerca di eventi sportivi e partite di campionato, soprattutto per coloro che l’assunzione di nove o 10 al mese o quasi un anno per finire, nel mezzo di esso non si vede mai o non può mai prevedere cosa può accadere alla fine, e che è per questo sport sono così eccitante e affascinante per la gente.

“Così, anche se ci sono alcuni momenti di grande, e anche se magari a volte ci sono alti e bassi … ci si può giudicare solo dalla fine della stagione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *