Samsung ora produce monitor ultra curvi per uffici e giocatori


La grande spinta del monitor Samsung al CES quest'anno riguardava la curvatura. La misurazione 1000R dei suoi monitor da gioco Odyssey G9 e G7 ha lo scopo di adattarsi in modo più preciso al campo visivo dell'occhio umano. Ho provato il colossale G9 da 49 pollici e sembrava davvero che lo schermo fosse avvolto intorno a me, anche se per qualche motivo Samsung ha deciso di dimostrarlo con il solo 16: 9 Overwatch.

Ma questi pannelli non devono solo essere buoni per i giochi: potrei vederli fare anche una grande differenza per la produttività. Il problema è che i modelli Odyssey sembrano essere stati assemblati con componenti riproposti da un hyperdrive di una nave stellare.

Potresti cavartela nel tuo ufficio?

Foto di Chris Welch / The Verge

Forse no.

Questo è probabilmente il motivo per cui Samsung sta ora espandendo la sua gamma 1000R per includere design più austeri. Come notato da SamMobile, la gamma T55 è disponibile nelle dimensioni da 24, 27 e 32 pollici, tutte con display VA 1080p da 75Hz compatibili con FreeSync. Hanno anche una trama in tessuto sul pannello posteriore, cornici sottili e una base in metallo sottile.

Sfortunatamente, ciò significa che, sebbene questi monitor possano apparire belli sulla tua scrivania, non offriranno nulla vicino alla risoluzione o agli immobili dei modelli Odyssey. Samsung afferma che la curvatura 1000R aiuta ancora a ridurre l'affaticamento degli occhi, che è ovviamente una considerazione per gli impiegati, ma la differenza non sarà così drammatica su pannelli 16: 9 più piccoli.

Tuttavia, questo è un segno che Samsung è seriamente interessato a tutto questo 1000R, e forse vedremo alcuni modelli ultrawide più raffinati dividere presto la differenza. Prezzi e disponibilità per la gamma T55 non sono ancora stati annunciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.