Olocausto festival in Spagna: Campo de Criptana sfilata condannato



Donne in un sanguinoso campo di sterminio uniformi sventolato bandiere Israeliane e uomini vestiti da ufficiali tedeschi, ha posato con le pistole di lunedì regionale carnevale nel piccolo comune di Campo de Criptana in Castiglia-la Mancia, a circa 90 miglia a sud est di Madrid.

L’Ambasciata Israeliana in Spagna, ha detto in un tweet che ha condannato “il vile e disgustoso rappresentazione di banalizzare la Shoah” e “prendere in giro i sei milioni di Ebrei uccisi dai Nazisti.”

Il museo del Memoriale di Auschwitz ha twittato: “Difficile da descrivere: la memoria a testa in giù, ben al di là volgare kitsch, senza alcuna rilevanza, senza riflessione e rispetto.”

El Chaparral Associazione Culturale, il carnevale troupe da vicino a Las Mesas che ha organizzato l’Olocausto a tema parte al corteo, ha chiesto scusa in un istruzione su Instagram per chi era stato offeso e ha detto che aveva annullato ulteriori sfilate aveva pensato nella regione.

“Un’errata immagine del nostro club è stato diffuso, in realtà, non è quello che abbiamo previsto,” ha detto. “Abbiamo voluto trasmettere un messaggio di considerazione e di rispetto.

“Siamo contro il genocidio contro il popolo Ebraico, per cui ci si sente grande ammirazione e rispetto, e di cui vi presentiamo le nostre scuse.”

La Città di Campo de Criptana, ha detto in un istruzione che l’associazione aveva promesso “un omaggio ai milioni di persone che ingiustamente è morto nel campo di sterminio che ha avuto luogo durante la seconda Guerra Mondiale in Germania.”

Le autorità cittadine hanno aggiunto: “una Volta che abbiamo visto la rappresentazione, condividiamo le critiche prodotte. Se l’obiettivo iniziale era quello di commemorare le vittime, è chiaro che questo non è stato raggiunto.”

Ha detto che l’associazione è stata responsabile, perché il consiglio comunale “non avere a priori la capacità di controllare o monitorare la messa in scena di tutti i gruppi partecipanti alla sfilata.”

Il consiglio ha detto che “condannato con forza” il genocidio del popolo Ebraico da parte dei Nazisti e qualsiasi “scherno o di banalizzazione del soggetto.”

Stare Con Noiun gruppo dedicato alla lotta contro l’Antisemitismo in tutto il mondo, ha definito “scandaloso” e “inaccettabile”, mentre il Catalano-Israeliano Associazione Amicizia ha detto che è “peggio” di un Belga carnevale che ha avuto luogo domenica. La parata nella città di Aalst è stato rimosso dall’UNESCO patrimonio culturale dell’elenco in dicembre a causa di una “ricorrenza del razzista e antisemita rappresentazioni.”
Spagnolo rete radio Cadena SER ha riferito che il sindacoSantiago Lázaro, ha detto: “sono d’accordo che il tema non mi sembra molto carnevalesco. Penso che non accadrà di nuovo.”

L’Ambasciata Israeliana in Spagna, ha detto nel suo tweet che “i paesi Europei devono lottare attivamente contro l’Antisemitismo.”

Human Rights Watch ha avvertito lo scorso giugno che “la prova dell’ crescente Antisemitismo in Europa è divenuto impossibile da ignorare,” dopo un cimitero Ebraico in Francia è stata vandalizzata, la Germania di fronte a un picco di attacchi sul popolo Ebraico e il Regno Unito hanno avviato un’indagine formale sull’Antisemitismo nel Partito Laburista.
Nel mese di dicembre, le immagini della Stella di Davide e messaggi a quanto pare relative agli attacchi dell ‘ 11 settembre sono stati dipinti sugli edifici di Londra, lo stesso giorno in cui cinque persone sono state accoltellato a una festa di Hanukkah a New York.

CNN Laura Perez Maestro ha contribuito a questo rapporto.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *