Sabalenka dedica Qatar titolo defunto padre



Doha – Aryna Sabalenka ha vinto il suo sesto titolo della carriera di sabato, quando ha spazzato passato l’ex due volte campione di Wimbledon Petra Kvitova 6-3, 6-3 in Qatar Open finale e dedicato la vittoria a suo padre che è morto l’anno scorso.

Il Bielorusso nono del seme di conquistare l’ottava di serie ceca, che è stato campione del Qatar nel 2018, vedrà il suo aumento di 11 nella classifica mondiale lunedì.

Il 21-year-old ha detto che la memoria di suo padre Sergej, che morì nel mese di novembre, è stata molto nella sua mente, nella giornata di sabato.

“E’ stato un lungo viaggio e ho messo tutto sul tennis,” Sabalenka detto www.wtatennis.com come lo ha descritto l’influenza di suo padre.

“Stavo solo giocando a tennis e concentrarsi sul tennis e nient’altro. E penso che ho dato tutto per il tennis. E ho appena perso il mio papà in pre-stagione e lui è stato la mia più grande motivazione, e lo sto facendo per lui.”

Sabalenka sparato sette assi e i 21 vincitori passato Kvitova che stava giocando nella sua 37esima edizione del WTA finale.

“Aryna giocato un incredibile match”, ha detto la Kvitova.

“Lei non mi ha dato nulla, ho avuto la possibilità, una volta nel secondo set a rompere il suo servire, ma io non riuscivo a farlo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *