El Clasico: Vinicius Jr interruzioni di Lionel Messi record nella vittoria contro il Barcellona


Vinicius Jr di apertura del gol contro il Barcellona intende il 19-year-old è diventato il più giovane marcatore del match nel 21 ° secolo, battendo Lionel Messi, il precedente record di 26 giorni.

Mariano Diaz aggiunto il secondo gol nel recupero per sigillare la vittoria per 2-0 Reale riacquistata in testa alla classifica della Liga con 12 partite della stagione rimanente.

Era la prima volta in 1,954 giorni, un’attesa di più di cinque anni, il Real ha battuto il Barcellona al Bernabeu nella Liga.

Barcellona sono andato iin all’intervallo avanti dopo una debole apertura di 45 minuti dal Vero, con Thibault Courtois con la produzione di due smart salva negare Arthur e Messi.

C’è stato un drastico miglioramento dall’host dopo l’intervallo, e questa volta è stata la volta di Barcellona, il portiere Marc-André ter Stegen a rubare la scena, due volte a negare di Isco, con due brillanti si ferma.

Ma non c’era solo così a lungo il tedesco tappo potrebbe da sola, tenere a bada e anche poi una buona fetta di fortuna per Vinicius per rompere la situazione di stallo, il suo tiro deflettore off Gerard Pique e spiazzando il portiere.

Vinicius Jr celebra segnando il gol contro il Barcellona.

Con il Barcellona a caccia di gioco e si stirò all’indietro, Diaz ha rubato in dietro la difesa di un bobbled un colpo su Ter Stegen da posizione defilata per sigillare la vittoria.

Pique e capitano del Real Madrid Sergio Ramos, compagni di squadra e al centro della schiena partner per la nazionale spagnola, hanno tristemente avuto diversi verbali ghette negli anni e che animosità era scatenato, ancora una volta, dopo il fischio finale.

“Nel primo tempo abbiamo controllato la partita e sono stati una delle peggiori squadre di Madrid che io abbia mai visto”, Pique lamentato dopo la sconfitta. “Lasciamo qui disgustato e ferito, ma non siamo irrecuperabili, perché avrebbe potuto ottenere un buon risultato qui.”

A che Ramos ha risposto: “mi segno subito per vincere ogni Clasico con questo risultato giocando un primo tempo male, come dice lui.

“Sono tre punti molto importanti perché Clasicos sono diversi ed è stato molto importante non andare a cinque punti di vantaggio.”

Tale era la disparità tra Barcellona primo e secondo tempo, un titolo di giornale Sport a leggere: “Un due-affronta il Barcellona cede al Bernabeu e perde la testa.”

Gerard Pique scontri con Vinicius Jr durante El Clasico.

“Barcellona è stata di molto superiore, nella prima parte, ma ha ceduto nel secondo ed è stato sminuito da una Madrid che ha giocato le sue carte molto bene e ha annullato Messi, che era priva di alleati in attacco”.

Rivale di giornale, Diario, COME citato da qualcuno del Barcellona camp come dire: “spogliatoio è la sensazione, come s**t, rassegnato e sconsolato” per aver resuscitato il Real Madrid e la loro mezza Liga.”

La sconfitta aumenta anche la pressione del Barcellona boss Quique Setien, che ha subito un inizio difficile per il suo ruolo di manager.

Egli non solo ha dilapidato il vantaggio in vetta della Liga, il suo team è stato eliminato nei quarti di finale della Copa del Rey ed è stato il secondo migliore per la maggior parte dell’andata, il pareggio per 1-1 contro il Napoli in Champions League.

Se il Real Madrid non può essere la stessa emozionante la forza di andare avanti, come fossero in una Zidane primo incantesimo in carica, il Francese ha trasformato la squadra in una più solida unità difensiva.

Questa è la prima volta in 45 anni che il Barcellona non è riuscito a segnare contro il Real in una stagione di lega e Los Blancos ora hanno mantenuto l’imbattibilità in sei dei suoi otto partite contro le prime sei questo termine, segnando 12 gol e la registrazione di 20 punti da 24.

Come la stampa spagnola spesso di mettere “Fieno Liga” — “Abbiamo un titolo di corsa!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *