Come proteggere la tua privacy su Instagram


Il mio profilo Instagram probabilmente rivela più dettagli personali su di me rispetto a qualsiasi altra pagina di social network. Di conseguenza, ho iniziato a farmi spaventare dopo aver capito quante persone mi stavano seguendo, che in realtà non conoscevo.

Bloccare la tua privacy su Instagram può essere semplice come impostare il tuo profilo su "privato". Ma puoi ottenere molto più granulare di così, e c'è una serie di altre protezioni che puoi mettere in atto. Puoi mantenere il tuo account pubblico ma renderlo un po 'più protetto, o persino aggiungere protezioni più rigide rispetto al semplice lancio del cambio di profilo privato.

Se vuoi davvero proteggere il tuo account, ecco cosa puoi fare.

Imposta il tuo account su privato

Impostare il tuo account su privato è la cosa più semplice che puoi fare per bloccare il tuo profilo. Significa che, andando avanti, nessuno può vedere le tue foto o storie se non le approvi.

Una volta che il tuo account è privato, le nuove persone che visitano il tuo profilo vedranno solo il tuo nome e l'immagine del profilo. Da lì, possono richiedere di seguirti e devi confermare la loro richiesta prima di poter vedere le tue foto o storie.

Per impostare il tuo account su privato:

  • Vai al menu delle impostazioni di Instagram. È nascosto nella pagina del tuo profilo dietro il pulsante hamburger nell'angolo in alto a destra. Questo aprirà un menu laterale con diverse scelte; puoi accedere alle tue impostazioni dall'ingranaggio che appare in fondo.
  • Da lì, vai su "Privacy"> "Account Privacy" e attiva l'impostazione "Account privato".

Un avvertimento importante: chiunque ti segua già nel momento in cui cambi il tuo account in privato ti seguirà comunque. Ciò significa che se c'è qualcuno a cui desideri negare l'accesso, devi rimuoverlo dal tuo elenco di follower.

Per rimuovere qualcuno che ti sta seguendo:

  • Vai al tuo profilo e tocca il conteggio dei follower
  • Scorri l'elenco e tocca il grande pulsante "Rimuovi" accanto al nome di chiunque desideri eliminare

Proteggi le tue storie

Instagram ti consente di limitare chi vede le tue storie (la bobina di immagini che scompaiono dopo 24 ore) e impedisce alle persone di condividerle ulteriormente.

Per nascondere la tua storia a persone specifiche:

  • Vai su "Impostazioni"> "Privacy"> "Storia"
  • Scegli "Nascondi storia da". Si aprirà un elenco dei tuoi follower. Tocca il cerchio accanto al loro nome per interrompere l'accesso.

Puoi anche impedire alle persone di condividere la tua storia:

  • Vai alla stessa pagina ("Impostazioni"> "Privacy"> "Storia"). Scorri verso il basso fino alla fine in cui è presente una sezione denominata "Condivisione".
  • Vedrai un'opzione che dice "Consenti condivisione". La disattivazione impedirà alle persone di inviare messaggi alle tue storie agli altri.
  • Puoi anche disattivare "Consenti ricondivisione a storie" per impedire alle persone di aggiungere i tuoi post alle loro storie.
  • Per impedire che le tue storie vengano condivise su Facebook, disabilita "Condividi la tua storia su Facebook". Ciò significa che pubblicheranno solo su Instagram.

Infine, puoi utilizzare la funzione Amici intimi di Instagram per limitare la portata delle tue storie a persone specifiche.

  • Per impostare chi appartiene a quel gruppo di persone, vai su "Impostazioni"> "Privacy"> "Storia"
  • Tocca sotto Chiudi amici e inizia ad aggiungere persone. Le persone non verranno avvisate quando vengono aggiunte (o rimosse) da questo gruppo.

Impedisci alle persone di vedere il tuo feed

Quando si tratta di proteggere le foto e i video pubblicati nel tuo feed, è molto più uno scenario tutto o niente che con le storie.

Se non vuoi diventare privato, puoi comunque bloccare i singoli utenti:

  • Per bloccare qualcuno, devi prima andare sul loro account. Nella loro pagina del profilo, tocca il menu a tre punte nell'angolo in alto a destra.
  • Clicca su "Blocca"

Nota: puoi anche limitare le persone da questo menu. Se li limiti, possono comunque vedere i tuoi contenuti, ma i loro commenti ti appariranno solo e non saranno in grado di vedere quando sei online.

Renditi meno visibile

Ci sono alcune cose che puoi fare per renderti un po 'più difficile da trovare (e fornire meno informazioni su di te nel processo).

Innanzitutto, puoi interrompere l'invio dei tuoi contatti su Instagram. Potresti aver concesso a Instagram l'accesso ai tuoi contatti inizialmente per aiutarti a trovare i tuoi amici durante la registrazione, ma ciò significa che Instagram sa chi c'è nella tua rubrica. Per disattivarlo:

  • Vai su "Impostazioni"> "Account"> "Sincronizzazione contatti"
  • Disabilita "Connetti contatti"

Puoi anche impedire a Instagram di suggerire il tuo account ad altri. Questo succede quando qualcuno segue un nuovo account: Instagram mostrerà quindi account che ritiene "simili", in cui potresti essere raggruppato. Non puoi cambiarlo usando la tua app mobile. Per disattivarlo:

  • Accedi al sito Web di Instagram e vai al tuo profilo
  • Seleziona il pulsante "Modifica profilo"
  • Deseleziona l'ultima opzione, "Suggerimenti account simili"

Infine, vale la pena verificare se uno dei tuoi post di Instagram viene visualizzato in una ricerca di Google. Per impostazione predefinita, Instagram non consente a Google di trovare le tue foto, ma se hai mai eseguito l'accesso a un visualizzatore Web di terze parti (e potresti averlo negli anni prima che Instagram fosse disponibile sul Web), è possibile che il sito stia raschiando il tuo profilo e pubblicandolo affinché tutti possano vederlo.

Se uno o più dei tuoi post vengono visualizzati nella tua ricerca, il primo passo per sbarazzartene è tagliare l'accesso delle app di terze parti al tuo account Instagram. Puoi farlo sull'app mobile:

  • Vai su "Impostazioni"> "Sicurezza"> "App e siti Web"> "Attivo"
  • Rimuovi tutte le app che non usi più

Proteggi ciò che la gente vede di te

Puoi approfondire ulteriormente nel limitare ciò che nel tuo account è visibile ad altre persone.

Una cosa importante che puoi fare è disattivare lo stato delle tue attività in modo che le persone non possano vedere quando sei online. (Tieni presente che, se lo disabiliti, non sarai in grado di vedere neanche quando altre persone sono online.)

  • Vai su "Impostazioni"> "Privacy"> "Stato attività"
  • Disabilita "Mostra stato attività"

Potresti anche voler rivedere le foto taggate prima che vengano pubblicate sul tuo profilo. Se disponi di un account pubblico, la revisione di ogni tag può impedire agli spammer di riempire il tuo profilo. E se hai un account privato, questo può impedire ai tuoi amici di attaccare un'immagine poco lusinghiera sul tuo profilo. Per farlo:

  • Vai su "Impostazioni"> "Privacy"> "Tag"
  • Abilita "Approva manualmente i tag"

Smetti di salvare i tuoi post e le tue storie

In realtà potresti non voler salvare le foto e i video che pubblichi su Instagram, in particolare le storie che stanno scomparendo. Ci sono un paio di cose che puoi fare per fermarlo.

Per impedire che le tue storie vengano salvate:

  • Vai su "Impostazioni"> "Privacy"> "Storia"
  • Disattiva due impostazioni. Il primo è "Salva su Rullino fotografico" (su iOS) o "Salva su Galleria" (su Android), che salva le tue storie sul telefono. Il secondo è "Salva in archivio" e la disattivazione impedisce a Instagram di rimanere aggrappato alle tue storie per vederle in seguito dopo che sono scomparse.

Se vuoi anche mantenere i tuoi post dei feed all'interno di Instagram:

  • Vai su "Impostazioni"> "Account"> "Post originali"
  • Disabilita tutte e tre le opzioni (Salva post originali, Salva foto pubblicate e Salva video pubblicati)

Ciò impedirà che i post vengano archiviati localmente sul telefono, ma significa anche che la tua unica copia sarà su Instagram.

Sbarazzarsi di annunci personalizzati

Gli annunci Instagram si basano sui siti Web visitati e sulle app utilizzate. Se vuoi porre fine a questo, è un po 'più complicato. In realtà devi saltare su Facebook, che possiede Instagram.

Per disabilitare la personalizzazione degli annunci, devi prima andare alle impostazioni degli annunci di Facebook.

  • Su dispositivo mobile, nell'app di Facebook, tocca il menu hamburger nell'angolo in alto a destra, quindi seleziona "Impostazioni e privacy"> "Impostazioni"> "Preferenze annunci"> "Impostazioni annunci"
  • Sul web, solo clicca qui per accedere alla pagina "Preferenze annunci", quindi fare clic su "Impostazioni annunci" per visualizzare le opzioni.
  • Ti consigliamo di disattivare le due opzioni principali: "Annunci basati sui dati dei partner" e "Annunci basati sulla tua attività sui prodotti dell'azienda di Facebook che vedi altrove". Ciò impedirà a Facebook di scegliere come target in base alle informazioni ottenute al di fuori di Instagram.

Vox Media ha partnership affiliate. Questi non influenzano il contenuto editoriale, sebbene Vox Media possa guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra politica etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *