Sharapova “leggenda con la mente del campione”, dice Djokovic



Parigi – Novak Djokovic salutato Maria Sharapova come una “leggenda” con “la mente di un campione” dopo il russo superstar ha annunciato il suo ritiro dal tennis all’età di 32 mercoledì.

Il cinque volte campione del grande Slam ed ex numero uno del mondo Sharapova chiamato tempo sulla sua carriera, dopo aver perso una battaglia a lungo termine con la spalla guai per aver accumulato un totale di 36 titoli WTA, la spesa di 21 settimane in cima alla classifica e con una fortuna personale stimata in 300 milioni di dollari.

“Il suo impatto sullo sport, non solo del tennis femminile, ma il tennis in generale, è stato grande. È ancora grande,” ha detto il numero uno del mondo Djokovic a Dubai, dove ha fatto i quarti di finale di mercoledì.

“Lei è una ragazza molto intelligente, qualcuno che conosco molto bene per un lungo periodo di tempo. Ha la mente di un campione, qualcuno che non si arrende mai. Ha mostrato che, soprattutto negli ultimi cinque anni.

“Ha avuto un sacco di ostacoli e difficoltà, soprattutto con le sue ferite, e tutto ciò che ha dovuto sopportare, per dare a se stessa almeno un’altra possibilità di giocare a tennis a livello agonistico.

“Per qualcuno che ha vinto cinque tornei del grande Slam ed è stato N. 1 del mondo, una leggenda dello sport. Lei dovrebbe essere orgoglioso di tutto quello che lei ha raggiunto”.

NOI leggenda di Billie Jean King, ha detto la Sharapova era stato un “grande campione” mai da quando è diventato una notte di sensazione come un 17-anno-vecchio campione di Wimbledon nel 2004.

“Dal giorno @MariaSharapova ha vinto il suo primo #titolo a Wimbledon a 17 anni, lei è stato un grande campione. 5x grande campione e un ex numero 1 del Mondo, il suo successo commerciale è altrettanto impressionante come il suo tennis risultati. Maria, il meglio deve ancora venire per voi! #MissYouMaria,” twittato 12-tempo vincitore principale Re.

Petra Kvitova, un due volte vincitore di Wimbledon, che ha battuto la Sharapova nella finale del 2011, presso l’All England Club, ha elogiato il russo, “il duro lavoro e la lotta”.

“E’ stato un piacere condividere il tribunale con voi @MariaSharapova. Abbiamo sempre avuto grandi battaglie quando abbiamo giocato e ho tanto rispetto per il vostro duro lavoro e il modo in cui hai sempre lottare per ogni cosa,” twittato la repubblica ceca.

“Hai realizzato molto nella vita e so che questo è solo l’inizio.”

Gli uomini del mondo sei Stefanos Tsitsipas, che aveva solo cinque anni quando Sharapova ha vinto Wimbledon nel 2004, ha detto che molti dei russi avversari possono solo essere invidiosi del suo successo.

“Penso che molte persone sono geloso di carriera che ha avuto”, ha detto il greco, anche a giocare a Dubai questa settimana.

“Ovviamente lei era dietro di Serena, un altro grande atleta. Direi che dopo Serena, lei è probabilmente il migliore dopo di lei.

“Ha avuto davvero una buona carriera con grandi vittorie, grandi successi nel tennis. Penso che abbia aggiunto molto al nostro sport”.

WTA chief executive Steve Simon aggiunto: “Si dimenticheranno i suoi milioni di fan in tutto il mondo, ma so che questo segnerà anche un eccitante nuovo inizio per Maria come lei ora si concentra su di lei molte iniziative commerciali, attività di beneficenza e di altri al di fuori di interessi”.

Sharapova di coach Riccardo Piatti ha twittato: “È stato un onore aver lavorato con un ottimo atleta e persona. Mi mancherà la sua in campo e fuori.”

Il campione olimpico di Monica Puig ha elogiato la Sharapova per aiutare nelle operazioni di soccorso quando Puerto Rico è stata devastata da un uragano nel 2017.

“Grazie per essere un amico e un vero esempio di ciò che un campione è davvero. Vi auguro tutto il meglio. Te lo meriti,” ha scritto su twitter.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.