La bielorussia e la Russia artiglio fuori Fed Cup vittorie



Madrid – Aryna Sabalenka s giorno di wild estremi si è conclusa con la Bielorussia artigliare la loro strada nel Fed Cup in finale, mentre Naomi Osaka la partecipazione chiuso docilmente quando era in panchina come il Giappone ha perso.

Bielorussia battere l’Olanda 3-2 a l’Aia. La Russia è costretto ad andare lontano, come hanno battuto la Romania per 3-2 in Cluj-Napoca.

Spagna spazzato il Giappone da parte 3-1. Svizzera battere il Canada, il Belgio battuto il Kazakistan e la Slovacchia battere la gran Bretagna, tutti 3-1. Germania battuto il Brasile per 4-0 in condizioni di caldo a Florianopolis.

USA rivendicato l’ultimo posto quando appena incoronato Australian Open champ Sofia Kenin e Bethanie Mattek-Sands sconfitto Jelena Ostapenko e Anastasija Sevastova 6-4, 6-0 nel decidere raddoppia contro la Lettonia.

Si uniscono, già qualificata, Australia, Francia, Repubblica ceca e Ungheria 12-fase finale a Budapest nel mese di aprile.

A l’Aia, Sabalenka aperto la giornata, perdendo con il punteggio di 6-4, 6-4 a Kiki Bertens. È stata una partita notevole per un terribile perdere dai Bielorussi che sembrava iniziare a piangere dopo il paniere di facile vincitore.

“Non era il miglior tennis da me,” Sabalenka detto.

Quando Arantza Rus ha vinto il primo set della quarta di gomma per amore e Aliaksandra Sasnovich ha preso una lesione tempo la gomma in chiaro disagio con un infortunio al polso, Bielorussia sembrava destinata.

In qualche modo Sasnovich lottato per tornare a vincere 0-6, 7-5, 6-2.

Poi, di fronte a un rumoroso pubblico di casa, Sabalenka e Sasnovich uniti per outlast Bertens e Demi Schuur in un teso raddoppia a vincere con il punteggio di 6-4, 3-6, 7-6 (10/8).

Una mirabile decidere il set è andato a un tie-break, la Bielorussia ha corso per un 5-2 testa, ma quando Sabalenka celebrato un vincitore troppo presto lei stato chiamato per l’ostacolo. I Bielorussi quindi ogni sprecato un match point da una rete di rovescio. Bertens salvato un altro prima che la pressione ha detto e ha servito un doppio errore per perdere la partita.

In altre cravatta deciso dal raddoppia, i Russi Anna Blinkova e Anna Kalinskaya era meno stressante come hanno battuto Jaqueline Adina Cristian e Elena Gabriela Ruse 6-3, 6-2.

Cristian aveva appena tenuto i padroni di casa al tie battendo Veronika Kudermetova 7-5, 6-3 nelle ultime singoli.

A Cartagena, due volte campione del grande Slam di Osaka, è stato sostituito nel rovescio singoli di Kurumi Nara, dopo un pieno di errori di perdita di il giorno prima. Nara perso per Carla Suarez Navarro 6-1, 6-3, come la Spagna ha preso un vantaggio di 3-0.

“Abbiamo voluto essere in Budapest tanto e che ci siamo, ne sono molto felice”, ha detto il 31-year-old Suarez Navarro, il quale è pronto a ritirarsi dal tennis di quest’anno.

A Bratislava, Heather Watson ha dato alla gran Bretagna la speranza quando ha battuto la slovacca Rebecca Sramkova 6-0, 7-5 il singolo di apertura, ma Anna Karolina Schmiedlova battere Harriet Dart 7-5, 6-3.

Dart, che aveva perso tre setter che è durato quasi tre ore la sera prima, si sedette sulla sua sedia e pianse per la frustrazione.

In Biel / bienne, Svizzera, 185th classificato Leylah Anna Fernandez battere quinto in classifica Belinda Bencic per 6-2, 7-6 (7/3) per mantenere il Canada nel loro legame.

Adolescente Jil Teichmann poi ha conquistato una Svizzera vittoria battendo Gabriela Dabrowski 6-3, 6-4.

“Ha davvero meritato la vittoria,” Bencic ha detto. “Già, lei è un grande giocatore a 17 anni.”

Il belgio ha vinto sia il reverse singole a battere il Kazakistan davanti a un pubblico di casa a Kortrijk.

Elise Mertens battere Yulia Putintseva 6-1, 7-6 (7/1), e il veterano Kirsten Flipkens per poi battere Zarina Diyas 6-3, 6-4

“Non hai questa sensazione molto spesso di giocare davanti a uno stadio pieno qui in Belgio, ha detto Mertens. “Così si hanno veramente a farne tesoro.”

La germania ha completato un 4-0 della sconfitta del Brasile a Florianopolis in un legame in cui i singoli non è stato giocato.

La germania non ha fatto cadere un insieme, ma star Laura Siegmund ha detto che la vittoria è stata un duro lavoro.

“Forse a volte sembrare più facile di quello che era,” ha detto. “Abbiamo quasi nessun tifosi tedeschi, tranne la scatola, in modo che non è facile. Anche le condizioni meteo… per noi questo è stato molto caldo”.

Gli USA hanno iniziato la giornata a Seattle in vantaggio per 2-0, ma si sono trovati in un quinto di gomma dopo che entrambi Kenin e Serena Williams ha perso i loro singoli partita di sabato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.