Lionel Messi mette fuori ancora un altro Barcellona fuoco con un hat-trick di assist


Barcellona, molte fragilità difensiva sono stati messi a nudo, ancora una volta, in un rauco Benito Villamarin — e ancora una volta è stato Messi chi ha scavato la sua squadra fuori di un buco come i visitatori vinto 3-2 a Siviglia.

La sua pinpoint passare sulla Frenkie De Jong petto e calcio di punizione nella casella per Sergio Busquets due volte annullate dal Betis’ portare ad una coinvolgente la prima metà Clemente Lenglet si diresse a casa il vincitore di un altro Messi croce nella seconda metà.

Entrambi i lati finito il gioco con 10 uomini, con Nabil Fekir licenziata per 76 minuti e Lenglet mostrato un cartellino rosso subito dopo.

Se c’è una cosa Quique Setien squadra non può mai essere accusato di essere noioso.

In sette partite dall’ex Real Betis allenatore ha preso la carica del Barca, il suo lato ha concesso sette gol e tenuta solo due lenzuola pulite, ma ha segnato 13 nel processo.

Il frenetico stile di gioco sotto Setien, spesso caotica, ma sempre avvincente-è in netto contrasto con l’ex allenatore Ernesto Valverde, il cui approccio più metodico non sta bene con molti fan.

Quotidiano spagnolo Marca chiamato la vittoria sul Betis, che potrebbe facilmente terminò con una sconfitta, “puro Setienismo.”

“Discontrol, che è il DNA di Setien la squadra di questa stagione. Zero difensiva affidabilità e scintille davanti con Messi come un estintore. Pazzo.”

Messi come un vigile del fuoco è un apt analogia con il Barcellona in questa stagione, o forse gli ultimi cinque anni, mettendo le fiamme causate da un accidente di reclutamento e di scarse prestazioni dei compagni di squadra.

Frenkie De Jong festeggia il suo gol con Lionel Messi.

Ma ci sono solo tanti difetti che neanche Messi, considerato da molti come il più grande di tutti i tempi, può fare per.

“L’arresto di guasti in difesa, Setien prima grande sfida”, ha scritto il Barcellona quotidiano Sport. “La squadra fa un sacco di errori e non concede troppo spazio agli avversari.

“Al di là (Nabil) Fekir grande partita, la sensazione di impotenza, per lui era evidente e preoccupante.”

“Mancanza di scopo’

Setien ha ricevuto un caloroso benvenuto al suo ritorno al Betis, il club ha lasciato nel 2019, a seguito di un su e giù di due anni-magia con il club.

Molto la brillantezza e la frustrazione che è arrivato a definirlo come un allenatore e il suo tempo in carica al Betis era sul display per Barcellona, il che rende la sua valutazione della corrispondenza non è una sorpresa.

“Mi piaceva molto la squadra”, ha detto ai giornalisti dopo la partita. “Bisogna mettere le cose in prospettiva, ci sono cose che avremmo potuto fare meglio, ma sono felice. Abbiamo ribaltato due volte negative risultato.

Sergio Busquets detiene Messi in alto dopo l'equalizzazione per Barcellona.

“La squadra sta migliorando in molte cose e sono molto contento delle prestazioni, il risultato e tutto il resto.”

Marca era meno entusiasta del Barcellona e Messi, la scelta di concentrarsi sul suo mini obiettivo siccità, che ha esteso ai 27 scatti e tre le partite.

“Messi, che copre la sua sorprendente bad run in zona gol con assist” è scritto, anche se lo fa sembrare una lieve reazione eccessiva per un giocatore che porta sia l’obiettivo e assistere classifica nella Liga in questa stagione.

Un altro articolo si legge: “L’Argentino sostituisce la sua mancanza di scopo con la precisione che lo assiste.”

Era la quarta volta Messi ha registrato un hat-trick di assist per Barcellona-solo Mesut Ozil ha più nella sua carriera con sette.

Barcellona è stata particolarmente grato per Messi, creatività, come ha assicurato il club è rimasto sul Real Madrid falde al vertice della Liga.

Prima di domenica, il Real doveva venire da dietro per battere Osasuna 4-1 e temporaneamente estendere il suo vantaggio a sei punti, prima di Barcellona dimezzato il vantaggio più tardi quella sera.

Barcellona compito di tenere il passo con il Reale diventa più facile, come si compiace di alta quota, il Getafe al Camp Nou sabato.

Host reale di Barcellona El Clasico il 1 Marzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *