Jurgen Klinsmann passi giù come Hertha Berlino allenatore a sorpresa del club di Bundesliga


L’ex Germania e stati UNITI squadra di calcio allenatore ha fatto l’annuncio sul suo Facebook pagina di martedì. Il 55-anno-vecchio Klinsmann aggiunto nel post che sarebbe tornato a sedersi sul club advisory board, un ruolo che è stato nominato poco prima ha assunto come capo allenatore.

“Siamo stati molto sorpresi da ciò che è accaduto questa mattina,” ha detto Hertha direttore sportivo Michael Preetz in una dichiarazione sul sito web del club.

“Non c’erano precedenti indicazioni di questa decisione, soprattutto dopo il sostegno dimostrato durante una lunga invernale trasferimento del mercato in materia di acquisti. Forniremo ulteriori informazioni come si evolverà la situazione.”

Hertha è 14 ° in Bundesliga — sei punti sopra la zona retrocessione. Il club di Berlino stava a pari punti con il Fortuna Düsseldorf retrocessione in posizione playoff, quando Klinsmann ha assunto nel mese di novembre.

In una lettera aperta ai tifosi sul suo Facebook pagina, Klinsmann, il tributo pagato per il club e i suoi tifosi, dicendo: “vorrei esprimere il mio sincero ringraziamento a tutti i giocatori, i tifosi, gli spettatori, gli allenatori e i dipendenti di Hertha BSC per il sostegno, i tanti incontri e lo scambio in 10 settimane.

“Questa volta è stato molto emozionante per me e ha portato molti nuovi e interessanti spunti di riflessione. Il club e la città è cresciuta più cara al mio cuore.”

‘L’unità’

Tuttavia, il 55-year-old ha anche detto che aveva incontrato la “fiducia”, i problemi che avevano gli dispiaceva.

“Come capo allenatore, tuttavia, ho anche bisogno della fiducia delle persone coinvolte per questo compito, che non è ancora stato completato. L’unità, di coesione e di concentrarsi sull’essenziale sono gli elementi più importanti, in particolare nella lotta retrocessione.

“Se non sono garantite, non posso sfruttare il mio potenziale come allenatore e, pertanto, non può vivere sotto la mia responsabilità.

“Pertanto, dopo lunga riflessione, sono giunto alla conclusione che vorrei dare a mia posizione di capo allenatore all’Hertha.”

Jurgen Klinsmann ha preso Hertha BSC a sei punti sopra la retrocessione punti.

10-settimana stint era Klinsmann primo ruolo manageriale, poiché egli è stato licenziato come allenatore della squadra maschile degli stati UNITI nel novembre 2016.

Mentre è in carica, Klinsmann led Hertha di tre vittorie, tre pareggi e quattro sconfitte, che comprendeva una stretta extra-time la sconfitta contro lo Schalke 04 in Coppa di germania, la scorsa settimana.

“Nel mese di novembre, abbiamo concordato per il club dei desideri per aiutare in un momento difficile con un team altamente competente”, ha detto Klinsmann.

“Stavamo andando davvero bene in un periodo relativamente breve di tempo e sono riuscito a mettere sei punti tra noi e la nba, nonostante le difficili giochi, grazie al sostegno di molte persone. Sono convinto Hertha raggiungere il suo obiettivo di rimanere in Bundesliga.”

Klinsmann (in fondo alla fila, secondo da destra) ha vinto i mondiali 1990 Coppa del Mondo con la Germania Ovest, una prodezza che è stato in grado di replicare come manager di una Germania unificata nel 2006.

Hertha la prossima partita è lontano a Paderborn sabato e Klinsmann, assistente di Alexander Nouri prenderà in carico il tecnico ad interim.

Dopo un’illustre carriera come giocatore, che comprendeva vincere i mondiali 1990 Coppa del Mondo con la Germania Ovest, Klinsmann ha lavorato sporadicamente come un manager.

Ha preso la Germania al terzo posto nella loro casa di coppa del mondo nel 2006, e dopo un breve periodo di permanenza in carica del Bayern Monaco, dal 2008 al 2009-che il capitano Phillip Lahm chiamato un “fallimento” — Klinsmann, ha trascorso cinque anni in carica di NOI uomini della squadra di calcio dal 2011 al 2016.

Klinsmann goduto di una relativa successo con la squadra, raggiungere la rotonda di 16 anni alla Coppa del Mondo 2014. Tuttavia, egli è stato licenziato nel 2016, dopo una serie di prestazioni scarse lasciato la squadra in lotta per qualificarsi per la Coppa del Mondo 2018 in Russia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *