Ostapenko batte Kenin per mantenere Lettonia vivo in Fed Cup



Los Angeles – l’Ex Open di francia Jelena Ostapenko sconfitto, appena incoronato, Australian Open champ Sofia Kenin 6-3, 2-6, 6-2 sabato a mantenere Lettonia vivo in loro Fed Cup qualificazione pareggio contro gli Stati Uniti.

Ostapenko vittoria, in un’ora e 58 minuti all’Angelo delle Ali arena a Everett, Washington, taglio della Lettonia deficit per 2-1 nella serie al meglio delle cinque match tie.

America’s 23-Grand Slam champion Serena Williams è stata accanto con una possibilità di vincere contro di mondo N. 41 Anastasija Sevastova.

Se necessario, la cravatta, più un decisivo doppio match, con un posto in finale a Budapest nel mese di aprile sulla linea.

Gli Americani avevano preso una linea 2-0 venerdì, quando Kenin sconfitto Sevastova e Williams, giocando la sua prima del match di Fed Cup dal 2018, battere Ostapenko a prendere il suo perfetto record di singoli le donne delle nazioni torneo di 14-0.

“Onestamente è molto speciale per giocare per il mio paese e mi stavo facendo del mio meglio”, ha detto Ostapenko, che ha corso per 3-0 contro Kenin e si è rotto di nuovo nell’ottavo gioco sulla strada per vincere il primo set.

“Ero in lotta fino all’ultimo punto,” ha detto. “Sapevo che sarebbe stata un partita difficile e la cosa fondamentale, per me, era solo per giocare aggressivo.”

Che tipo di approccio hanno contribuito alla sua 49 errori non forzati. Kenin fatto la maggior parte di loro nel secondo set, difendersi da un break nel primo gioco e poi tirare via prendere un vantaggio per 4-0 sul modo di costringere un terzo set.

In un terzo set che ha visto sei un break di servire, Ostapenko detenute per 3-1 e, infine, contenuta nell’ultimo gioco, sigillato nel suo secondo match point.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *