Shaquille O’Neal Figlio di Shareef Debutta Tatuaggio In Onore Di Kobe Bryant


Kobe Bryant, Shareef O'Neal

Kevork Djansezian/Getty Images, Brian Rothmuller/Icona Sportswire via Getty Images

Shaquille O’Neal‘s figlio onora Kobe Bryant.

Martedì, Shareef O’Neal ha preso a Instagram per mostrare il nuovo inchiostro ha ottenuto in onore del compianto leggenda dell’NBA, che è morto una settimana fa con il suo 13-anno-vecchia figlia Gianna Bryant altri sette e un elicottero.

Omaggio a Kobe L. A. Lakers legacy, il 20-year-old atleta ha avuto la sua maglia numero 8 e 24 tatuato sulla gamba, con un’illustrazione della sua maglia e Kobe riprese di basket. Noto per la sua etica del lavoro sul campo e fuori, Shareef aveva le parole “Mamba Mentalità” e del relativo logo tatuato sul suo shin per commemorare il suo famoso slogan.

LeBron James anche onorato di Kobe con un tributo permanente. Il 31 gennaio, ha presentato il tatuaggio ha avuto modo di commemorare l’all-star atleta. Come Shareef, ha reso omaggio a Kobe “Mamba” eredità di ottenere le parole “Mamba Per la Vita” tatuato sulla coscia. Sopra di esso, è il tatuaggio di un serpente, che è un cenno di Kobe Black Mamba nickname, una rosa e i suoi Lakers numeri.

Sulla scia di Kobe improvvisa scomparsa, Shareef riflette sul suo rapporto con la superstar del basket, che ha giocato al fianco di suo padre sui Lakers, sui social media.

“Hai sempre voluto il meglio che ho potuto essere..”, ha scritto su Instagram, postando una foto di se stesso seduto accanto a Kobe maglie ai Lakers Gen. 31 gioco omaggio. “Hai sempre fatto in modo che ero felice, che mi ha messo prima di mettere se stessi e quando abbiamo avuto i nostri momenti, mi avete fatto sentire come mi è stato grande … 8/24 2 . Io vi amo , io vi ringrazio , mi manchi.”

Il giorno che la devastante notizia che Kobe era passata, Shareef condiviso screenshot del suo ultimo scambio con Kobeche si è verificato ore prima di morire. “Buona fam?” Kobe messaggio finale legge, che egli ha inviato il check-in in Shareef dopo l’annuncio aveva lasciato la UCLA Bruins. Il 20-year-old ha risposto, “sì, sì, Sì! Appena trovato questo lavoro nel tentativo di capire la mia prossima mossa…Come è stato?” Insieme con gli screenshot, Shareef anche postato un dolce ritorno di immagine di Shaquille e Kobe da loro Lakers giorni.

Egli scrisse: “I primi sono stati i messaggi da QUESTA MATTINA!!! .. Vorrei non dormire così ho potuto ho parlato .. anche io non riesco a pensare dritto adesso.. sono contento che abbiamo preso a vincolo negli anni .. non solo è una grande zio tu fossi un allenatore e un mentore per me ..”

Per concludere emotivo post, Shareef ha continuato, “I love you man..grazie per tutto quello che hai fatto .. per questa città , per il mondo del basket , e per me … io non vi deluderà .. è sempre contato su di me e mi sollevò. L’amore è unc.”

Guarda E! News mattine dei giorni feriali, alle 7 del mattino e non perdetevi le nostre 2020 Oscar: E Dentro di Guida speciale giovedi, Feb. 6, alle 10:30!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *