Invece di attendere gli aggiornamenti del telefono Pixel OTA, lo strumento di Google ti consente di aggiornare manualmente


Se gli aggiornamenti over-the-air non arrivano al tuo telefono Pixel abbastanza velocemente e non riesci a smettere di controllare il menu di aggiornamento del sistema, c'è un nuovo modo per installare gli aggiornamenti manualmente: lo strumento di riparazione di Google. Tutto ciò che serve è un browser web, un cavo USB e un computer, come 9to5Google rapporti, invece del metodo precedente che ti ha fatto installare un pezzo del kit di sviluppo software di Android e digitare comandi di testo in un terminale solo per caricare un aggiornamento sul tuo telefono.

Il processo non è privo di rischi, quindi ti consigliamo di leggere queste istruzioni dettagliate passo dopo passo. Avrai bisogno di un telefono Pixel 3 o più recente con Android 10 e un computer con una versione del browser che supporti WebUSB, comprese le ultime versioni di Chrome, Edge o Opera, per farlo funzionare.

Prima di iniziare, assicurati di eseguire il backup dei dati del telefono per ogni evenienza. Quindi, vai al pagina di destinazione dello strumento di riparazione dove selezionerai il gestore telefonico del tuo telefono. Lo strumento dovrebbe guidare l'utente attraverso i passaggi e mostrare tutti gli aggiornamenti consigliati disponibili per l'installazione. Tieni presente che se non sono disponibili aggiornamenti, il sistema ti chiederà se desideri eseguire un ripristino di fabbrica del telefono, cosa che la maggior parte degli utenti vorrà evitare, ma è per questo che hai eseguito il backup del telefono, giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *