Come trasmettere musica Spotify su Fitbit


Mentre i modelli Fitbit di fascia alta ti consentono di scaricare app di musica in streaming, fino a poco tempo fa, le uniche opzioni disponibili erano per servizi meno popolari come Deezer e Pandora. Fitbit ha aggiunto Spotify al suo elenco di client musicali supportati, quindi se possiedi uno degli smartwatch Fitbit che supportano le app, ora puoi associare il tuo account Spotify al tuo smartwatch.

Attualmente, la riproduzione musicale è supportata da Versa, Versa 2, Versa Lite e Ionic. Se non possiedi nessuno di questi smartwatch o le loro versioni "Special Edition", mi dispiace, sei sfortunato.

Avrai anche bisogno di un account Spotify Premium per poter trasmettere musica in streaming dal tuo account su Fitbit; i normali listener di annunci non saranno in grado di sfruttare l'integrazione.

Per eseguire lo streaming di playlist Spotify dal tuo Fitbit, devi prima scaricare l'app seguendo questi passaggi. (Ecco una guida per scaricare app Fitbit in generale, se ne hai bisogno.)

  • Apri l'app per dispositivi mobili Fitbit e tocca l'icona dell'avatar nell'angolo in alto a destra per accedere al tuo profilo.
  • Tocca il dispositivo su cui desideri scaricare Spotify.
  • Seleziona app.
  • Trova Spotify nell'elenco delle app supportate. Al momento non puoi cercare app nella sezione app Fitbit, ma non ce ne sono molte, quindi non dovrebbe essere troppo difficile da trovare.
  • Premi Installa.

Fitbit ti chiederà l'autorizzazione per eseguire l'app in background e per l'accesso a Internet. L'app richiede l'accesso a Internet e in background per riprodurre musica in streaming; anche con un account Spotify Premium, Fitbit al momento non supporta la riproduzione offline, quindi dovrà essere connesso al Web e vicino allo smartphone. (Abbiamo provato a revocare l'accesso in background, ma l'app non funzionerà senza di essa.)

Sì, ciò richiederà ulteriori requisiti alla batteria. Dai un'occhiata alla nostra guida sulla durata della batteria Fitbit se sei preoccupato di conservare la durata della batteria del dispositivo.

Dopo aver installato l'app, vedrai un menu Impostazioni nella parte inferiore della pagina dell'app Spotify sull'app Fitbit. Seleziona questo e verrai indirizzato a una pagina Spotify che puoi utilizzare per accedere con il tuo account o con il tuo profilo Facebook, oppure registrati se non disponi già di un account.

Sebbene Fitbit abbia un microfono incorporato, non ha altoparlanti, quindi per ascoltare la musica riprodotta, dovrai comunque collegarti a altoparlanti esterni. I dispositivi supportati includono uno smartphone, un tablet, un computer o qualsiasi cuffia / altoparlante Bluetooth / altoparlante per la casa intelligente che supporti Spotify Connect.

Con l'app Fitbit puoi sfogliare playlist, riprodurre in ordine casuale brani, saltare o riavvolgere la musica. (Nota che l'app Spotify attualmente mostra solo le tue otto playlist in streaming più recenti.) Scorri verso destra, quindi seleziona Libreria per visualizzare le opzioni della playlist.

https://www.theverge.com/ "data-upload-width =" 923 "src =" https://cdn.vox-cdn.com/thumbor/6fsbOEJPpH4DzNLd_SrfiO7T4W0=/0x0:923x537/1200x0/filters:focal ( 0x0: 923x537): no_upscale () / cdn.vox-cdn.com/uploads/chorus_asset/file/19659614/Screen_Shot_2020_01_30_at_4.39.10_PM.png

Puoi anche apprezzare una canzone se stai ascoltando una melodia consigliata dalla playlist Discover Weekly di Spotify, che le aggiungerà a una playlist separata. Dal momento che questo è un Fitbit dopo tutto, l'app Spotify offre anche una playlist "Allenamento" specifica che cura alcune canzoni energizzanti per la tua sessione di sudore.

Come accennato in precedenza, Fitbit non ha altoparlanti integrati, quindi non sarai in grado di fare una corsa all'aperto senza il telefono e lo streaming da Spotify. Manca anche la possibilità di cercare artisti, brani e album sull'app smartwatch stessa, anche se puoi farlo sul tuo smartphone e quindi far apparire i controlli sul tuo Fitbit.

Inoltre, non è possibile archiviare la musica Spotify internamente per la riproduzione offline o creare manualmente una nuova playlist dallo smartwatch oltre ai brani preferiti che appaiono dalle playlist pre-create.

Fondamentalmente, per ora, l'unica cosa che Fitbit supporta è il controllo della riproduzione e, sebbene non sia un'app espansiva, è molto più interessante se hai già Spotify Premium e desideri che Fitbit agisca come controllo secondario.

Vox Media ha partnership affiliate. Questi non influenzano il contenuto editoriale, sebbene Vox Media possa guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra politica etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *