Federer salva 7 match-point Aussie Open “la grande fuga”



Melbourne – Swiss grande Roger Federer ha detto: “io credo nei miracoli”, dopo aver salvato sette match point in cinque set nail biter contro 100 in classifica Tennys Sandgren di andare in un Australian Open semi-finale con Novak Djokovic martedì.

Il sei volte campione del mondo, a lottare fisicamente, salvato tre match point a 4-5 nel quarto set e quattro nel tie-breaker per raschiare attraverso 6-3, 2-6, 2-6, 7-6 (10/8), 6-3.

Federer, 38, ora va in un imperdibile semifinale con Djokovic, che blunted Milos Raonic rasoio servire a vincere con il punteggio di 6-4, 6-3, 7-6 (7/1) e spostare due vittorie da un ottavo di Melbourne titolo.

Djokovic, nonostante i problemi con il suo lenti a contatto, chiuso Raonic esecuzione di 63 partite di fila in un torneo senza un break e si muove agevolmente in semifinale per la perdita di un solo finora.

Ha reso omaggio al grande fuga da Federer, avanti di una semi-finale che riprende in parte la sua epica vittoria sulla Svizzera, lo scorso anno a Wimbledon finale.

“Quello che ha fatto oggi è stato davvero incredibile, per tornare indietro e salvare sette match point alla sua età,” Djokovic ha detto.

“Lui sta ancora giocando un grande tennis, e dimostrando che non merita di essere lì. Lui è un grande combattente. Ovviamente ho un sacco di rispetto per lui.”

Federer in un match di incidente ricco e ha ricevuto una rara attenzione per un segnale oscenità prima di andare fuori dal campo per il trattamento di un infortunio all’inguine.

Ancora ostacolato da un infortunio, ha in qualche modo costretto al quinto set e ha iniziato a riguadagnare il controllo contro il big-colazione Americana.

“I believe in miracles”,” Federer ha detto, rivelando che pensava che il suo inguine ceppo aveva concluso la sua possibilità. “Ci potrebbe essere la pioggia, ci potrebbero essere tutti i tipi di roba.

“(Ho pensato) a soli lasciò finire fuori di me nello stile, e lui non l’ha fatto. Sono incredibilmente fortunato stasera, oggi — io non so nemmeno che ora è.”

Sandgren, dolorosamente vicino a diventare il più basso in classifica giocatore a battere Federer agli Australian Open, può contare se stesso sfortunato, soprattutto dopo che una palla ragazza accidentalmente scontrato con lui durante il cardine di tie-break, che ha perso.

Federer ha reso pesante il meteo per raggiungere il suo 46 ° Importanti semi-finale. E ‘ stato a due punti dalla sconfitta di John Millman in un quinto set di spareggio nel giro di tre, ed è sceso un set contro il 67 ° posto nella classifica, Marton Fucsovics nel giro quattro.

Le donne disegnare Australia numero uno del mondo Ashleigh Barty ha respinto due volte campione di Wimbledon Petra Kvitova in stile impressionante per raggiungere le semifinali per la prima volta.

Il unflappable Barty battere la ceca, 7-6 (8/6), 6-2 e sarà favorito nella sua semifinale contro l’America di Sofia Kenin — invio di speranze impennata della prima casa vincitore in 42 anni.

L’Open di francia, che una volta che esci da tennis per giocare a cricket ed è stato in costante aumento dal suo ritorno, è il torneo della ragazza poster con la sua immagine intonacate in tutto Melbourne.

Ma lei ha detto: “io preferisco essere solo seduto a casa solo vivendo la mia piccola vita.”

Kenin, la cui carriera è anche in crescita, è il suo primo Grand Slam semi-finale e con essa aumenterà di almeno 12 in classifica, facendo suo il secondo posto per l’Americano dietro di Serena Williams.

L’esuberante 21-year-old è stato con il punteggio di 6-4, 6-4 vincitore oltre Ons Jabeur, l’arresto il Tunisino storico di esecuzione che ha fatto di lei la prima donna Araba a raggiungere un Importante quarti di finale.

“Lei è davvero un giocatore duro, ho capito che lei sta per uscire a giocare forte,” Kenin detto. “Ha avuto davvero buone partite, buone vincite. Non è stata una battaglia facile — tutto il rispetto per lei.”

Jabeur ha acceso l’interesse di tornare a casa con la sua corsa per gli ultimi otto, anche la ricezione di una buona fortuna, chiamata dal suo presidente.

“Penso che ho dimostrato che posso essere nei quarti di finale in uno Slam, anche se ho un sacco di cose da migliorare fisicamente e mentalmente”, ha detto il 25-year-old, che ora si muovono all’interno della top 50.

“Ho dimostrato a me stesso che avrei potuto fare un sacco di grandi cose. Sono felice che ho giocato in questo modo.”

Risultati il giorno nove Australian Open Grand Slam a Melbourne Park martedì (x indica il seeding):

Gli uomini

Quarti di finale

Roger Federer (SUI x3) bt Tennys Sandgren (USA) 6-3, 2-6, 2-6, 7-6 (10/8), 6-3

Novak Djokovic (SRB x2) bt Milos Raonic (CAN x32) 6-4, 6-3, 7-6 (7/1)

Le donne

Quarti di finale

Sofia Kenin (USA x14) bt Ons Jabeur (TUN) con il punteggio di 6-4, 6-4

Ashleigh Barty (AUS x1) bt Petra Kvitova (CZE x7) 7-6 (8/6), 6-2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *