Thiem discariche consulente Muster dopo appena 2 settimane



Melbourne – Dominic Thiem ha buttato 1995 per l’Open di francia e del mondo ex N. 1 Thomas Muster come consulente, poche settimane dopo l’assunzione di lui, ma ha insistito su di lunedì “non è successo niente”.

Il mondo N. 5, che è a caccia di una fanciulla Grand Slam svolta presso l’Australian Open, ha portato a Raccogliere a bordo di questo mese, dopo aver servito come capitano della squadra Austriaca del torneo ATP di Coppa.

Fu a causa di rendersi disponibile per 20 settimane di quest’anno, lavorando fianco a fianco Thiem allenatore Nicolas Massu.

“Beh, nulla di male è successo. Ma abbiamo già detto prima abbiamo iniziato il rapporto che, se non funziona, abbiamo intenzione di cessare, e che era il caso,” Thiem ha detto, dopo il trasferimento in Australian Open quarti di finale.

“Voglio dire, penso che sia sempre difficile, soprattutto per me, al punto in cui sono, per trovare qualcosa di perfetto da aggiungere alla mia squadra.

“E ho avuto la sensazione che non sta andando a lavorare fuori insieme, e per questo motivo abbiamo finito. Ecco, questo è tutto.”

Muster cripticamente detto Eurosport in un’intervista: “è come questo: Ci sono case che sembrano bello da fuori, bella dall’esterno, ma è raro sapere che vive all’interno.

“Egli (Thiem) è migliorato molto, ma lui è di raggiungere nel tecnico, fisico e soprattutto mentale area”, ha aggiunto.

“Per essere onesti, ho visto me stesso in questo ruolo per i prossimi due anni. Perché ha scelto diversamente – lo so perché, ma non voglio dire i dettagli.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *