Nadal lodi Kyrgios dopo aver affrontato la tempesta per fare Aprire quarti



Melbourne – il numero uno del Mondo Rafael Nadal lodato showman Nick Kyrgios lunedì dopo aver affrontato un violento temporale, per raggiungere gli Australian Open e i quarti di finale e mantenere viva la sua ricerca per il 20 ° titolo del grande Slam.

Spagnolo top seme è venuto attraverso un avvincente scontro sulla Rod Laver Arena 6-3, 3-6, 7-6 (8/6), 7-6 (7/4) alla fine la galante speranze del basket-mad Australiano, che è venuto in tribunale indossando un Lakers shirt in onore di Kobe Bryant.

Egli ora affronterà il quinto seme Dominic Thiem dopo Austriaco spazzato passato Gael Monfils 6-2, 6-4, 6-4.

“Quando vuole giocare a tennis, quando si e’ concentrato su quello che sta facendo, penso che lui è un giocatore molto importante per il nostro sport, perché ha un grande talento”, ha detto Nadal, il campione 2009, che è alla ricerca per la partita di Roger Federer, il record di 20 Slam corone.

“Io non sono mai contro il suo modo o stile di gioco. Quando ho criticato lui, in passato, è perché penso che abbia fatto un paio di cose che non sono di destra e non sono la giusta immagine del nostro sport e per i bambini.

“Ma quando fa le cose giuste, io sono il primo che sostiene questo.”

Il loro scontro era stato annunciato come un grudge match dopo una serie di cattivo umore scambi l’anno scorso, quando Nadal ha accusato Kyrgios di mancanza di rispetto e l’Australiano sparato che lo Spagnolo è stato “super salato”.

Ma Kyrgios ha colpito un tono conciliante in anticipo, e la partita è stata giocata con rispetto.

L’Australiano si è detto “in frantumi a perdere”, ma salutato Nadal per “il campione che è, il giocatore che si è”, e ha detto che stava lavorando duramente per mantenere la sua positività.

“Il problema per me è essere in grado di produrre lo stesso atteggiamento più e più volte,” ha detto. “Voglio dire, spero di poter continuare a farlo. Sto solo prendendo giorno per giorno, cercando di essere positivo, portare vibrazioni positive.”

C’era poco da dividere su un foglio di carta, con Nadal, portando la loro carriera in un testa a testa 4-3, ma Kyrgios 2-1 sul hardcourts e anche sull ‘ 1-1 nel Grand Slam partite, sia a Wimbledon.

Il secondo di questi, l’anno scorso, era una torrida relazione con Kyrgios ranting all’arbitro, che serve sotto le ascelle e deliberatamente sparare dritto in Spagnolo.

L’Australiano camminato sulla Rod Laver Arena indossando un giallo Bryant singoletto come un segno di rispetto per la leggenda che morì tragicamente in un elicottero, e un breve video tributo è stato mostrato.

Entrambi hanno tenuto il loro servizio di apertura di giochi prima di Nadal avuto una pausa nel gioco quattro.

Stava leggendo Kyrgios’ mostro servire bene e ottenere ritorni indietro sopra la rete.

Kyrgios ha cominciato a parlare a se stesso, non è mai un buon segno, e con Nadal troppo forte da fondo campo, ha comodamente ha preso il set.

Ma l’Australiano si calmò e, soprattutto tenuto la sua apertura di secondo set il servizio di gioco in 10 minuti a sgobbare, e come sua chiassosa i fan hanno avuto dietro di lui ha rotto Nadal con un looping rovescio, a pugni l’aria in gioia per 3-1.

Alimentazione fuori la folla di energia, si aggiudica il set con un ace.

Kyrgios è stato godendo di se stesso, sorridendo e applaudendo Nadal come la coppia giocato alcune magnifiche manifestazioni di alta qualità di terzo set.

Ma ha cominciato a dipanarsi al 6-5 in giù, irritarsi con una linea di giudicare e dire l’arbitro: “stiamo dando il 130 per cento e non può ottenere le chiamate da linea di destra. È imbarazzante.”

E quando Kyrgios è andato sconfitta per 3-1 nel tie-breaker, ha sbattuto la racchetta, lasciando un alterati pasticcio.

Sul 5-5 nel tie-break Kyrgios doppio errore, dando Nadal di un punto. Bizzarre scene, lo Spagnolo ha risposto con un doppio che ha provocato l’errore stesso prima di finalmente prendere il set.

Kyrgios è apparso passato e si era rotto per Nadal a prendere 2-1-quarto set, piombo, e lo Spagnolo è apparso diresse verso il traguardo.

Ma lui, incredibilmente, mandò giù un doppio errore al momento di servire per il match e non sono andato ancora un tie-break, dove Nadal, infine, a sigillare la vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *