Gauff stordisce titolare di Osaka Australian Open



Melbourne – non teste di serie 15-anno-vecchio Coco Gauff ha detto che lei era incredulo dopo
battendo il campione in carica Naomi Osaka nel terzo set in un grande upset
a Australian Open, venerdì.

L’Americano, il più giovane
giocatore nel disegnare e fare i suoi Melbourne al debutto quest’anno, sconfitto
la terza testa di serie 6-3, 6-4 per vendicare la pesante sconfitta dell’anno scorso US Open.

Gauff
gioca il connazionale e 14 di semi di Sofia Kenin o Cinese Zhang Shuai in
il quarto turno, dopo una vittoria netta, che sottolinea la sua rara
il talento.

Questa è stata la seconda rata di un erba rivalità
tra Gauff e Osaka che potrebbe illuminare tennis per il prossimo decennio,
dopo aver incontrato allo US Open, dove il 22-year-old Giapponese ha vinto facilmente.

In quella occasione fu l’adolescente che ha lottato con i nervi, ma le tabelle sono state trasformate a questo momento.

Anche
così, la scala di realizzazione non era totalmente impostato per Gauff, il
giovane donna a battere una top-five avversario poiché Jennifer Capriati
sconfitto Gabriela Sabatini a US Open nel 1991.

“Il giudice mi è stato sicuramente, quello che è la mia vita? Tutte queste persone che applaudono per me,” ha detto.

“Io sono ancora nuovo a questo, ma sono sicuro che io non sono abituato.”

Lei
era in un tale shock dopo che “non mi ricordo nemmeno quello che ho fatto,
ma credo di essere stato più incredulo quindi non ho davvero sapere cosa fare”.

“Sto cercando di pensare a ciò che è successo oggi.”

Il senso di smarrimento preso su un livello completamente nuovo quando Roger Federer è diventato uno dei primi a congratularsi con lei.

“Io ero, come, ‘Grazie’ cercando di essere calma. All’interno, io ero, come, Oh, wow!”

Gauff,
che ha trascorso il tempo di formazione con Serena Williams nella off-season, aveva
ha detto di essere meno nervoso e più aggressivo, questa volta in
di fronte al mondo di numero quattro di Osaka.

E così è stato, come hanno scosso attraverso i primi cinque giochi in appena 15 minuti a 15 000-capacità di Rod Laver Arena.

Osaka
licenziato in rete il drop servire in gioco otto e poi collezionato più
errori non forzati in gifting Gauff il primo set in 32 minuti.

“Andiamo!” gridò Gauff, classificato 67 ma velocemente facendo un nome per se stessa come la più emozionante nel tennis femminile.

Il
i giovani Americani portato il slancio nel primo gioco del secondo
set, la rottura di una modesta e si infilò di Osaka, due Grand Slam
il campione.

Il Giapponese ha fatto traboccare per 1-1 quando Gauff generoso, in
la rete, ma è stato un raro errore di un Americano e ha rotto una volta
di più, prima di servire per il match a 5-4.

Il nerveless adolescente ha conquistato la vittoria nel primo match point quando Osaka sparato in rete.

Gauff
si è presentata al mondo sportivo a Wimbledon l’anno scorso, quando, come
un qualificatore, ha stordito Venus Williams al primo turno.

Lei
ha fatto la stessa cosa per il sette volte campione del grande Slam su di lei
Melbourne debutto questa settimana, poi tornato da un set e 3-0 a
sconfitta Sorana Cirstea mercoledì.

Quando Gauff e Osaka si è riunito cinque
mesi fa a New York, e anche nel terzo round, l’allora numero uno del mondo di Osaka
schiacciato in lacrime e intimiditi adolescente 6-3, 6-0 in poco più di un’
ora.

“Ho imparato molto da questo US Open. Non solo per giocare contro Naomi, ma per tutto il torneo,” ha detto Gauff.

“Ho
credo di essere stato a bordo e ho avuto tre setter nei primi due turni
gli US Open, e penso che sia stata solo trattare con tutti i
media.

“Mi sento come ora sto più giocando, così, per divertimento.

“E vincere una ciliegia sulla parte superiore.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *