Raddoppia la leggenda Bryan effettua “pazzo” di Murray a marzo su



Melbourne – Raddoppia la leggenda Bob Bryan è il sostegno di “pazzo” Andy Murray giocare per “molti anni” nonostante il Britannico costretti fuori Australian Open con un altro infortunio.

Il veterano Americano ha avuto una grande anca nel 2018, ma rispedito indietro per continuare il suo enorme successo raddoppia partnership con doppia Mike.

Tre volte campione del grande Slam Murray era simile, la carriera di risparmio di chirurgia 12 mesi fa, e nel mese di ottobre, ha vinto il suo primo titolo dal di andare sotto i ferri.

Ma il 32-year-old ha tirato fuori degli Australian Open con un pelvico lesioni e la settimana scorsa ulteriormente ritardato il suo ritorno, rinnovando i timori per il suo tennis futuro.

“Ho parlato con lui la settimana scorsa,” il 41-year-old Bryan ha detto domenica a Melbourne.

“Ha un qualcosa di estraneo per l’infortunio all’anca — anca si sente grande.

“Tutti i suoi numeri sono fuori classifica, si mette alla prova la velocità e la forza.

“Ha ragione, lui è stato quando lui era il numero uno, che è incredibile. Che bello sentire”.

Murray ha preso ispirazione da Bryan come il Britannico tenta di riconquistare una parvenza di forma e fitness che ha fatto di lui il numero uno del mondo nel 2016.

Bryan ha detto che lui non ha problemi con la sua anca-Murray ha sempre detto che lui è anche ora di dolore, ma pelvico problema è una nuova battuta d’arresto.

L’Americano ha citato un recente documentario su Murray che ha raccolto il Britannico paziente rimonta.

“Se qualcuno ha visto il documentario, saprai come il pazzo è con il lavoro, lui è un pazzo,” Bryan ha detto. “Ha intenzione di mettere in, ha intenzione di fare tutto il possibile.

“Mi aspetto di vederlo giocare ancora per molti anni, un vincente”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.