Google Parent Alphabet ora è una società da $ 1 trilione


La società madre di Google Alphabet ($ GOOG) è ora la quarta società statunitense a raggiungere una capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione. Ha toccato il numero poco prima della chiusura dei mercati di giovedì, chiudendo la giornata di trading a $ 1.451,70 per azione, in aumento dello 0,87 per cento.

Il CEO di Google Sundar Pichai è diventato CEO di Alphabet a dicembre, dopo che i co-fondatori di Google Larry Page e Sergey Brin hanno rinunciato al controllo di Alphabet. Sono stati un paio di anni sconnessi presso l'azienda che includevano accuse di cattiva condotta sessuale da parte dei dirigenti e una protesta dei dipendenti di Google Walkout di 20.000 persone.

Alphabet è in procinto di riportare i guadagni del quarto trimestre il 3 febbraio e gli analisti di Wall Street si aspettano che riferisca entrate per 46,9 miliardi di dollari, un aumento su base annua di quasi il 20 percento.

Apple è stata la prima azienda statunitense a raggiungere un limite di $ 1 trilione nel 2018, seguita più tardi nello stesso anno da Amazon (che da allora è scesa al di sotto di tale cifra) e Microsoft ha raggiunto il segno da $ 1 trilione nell'aprile 2019. La prima azienda in assoluto a raggiungere un $ 1 trilioni di capitalizzazione di mercato (brevemente) era PetroChina nel 2007. E alla fine dell'anno scorso, L'Arabia Saudita è diventata la prima compagnia da $ 2 trilioni poco dopo il suo debutto alla borsa di Riyadh a dicembre.

Naturalmente, una valutazione di trilioni di dollari non racconta la storia completa della salute economica generale di un'azienda e non viene utilizzata in modo significativo dagli investitori; è soprattutto una metrica di vanità dall'aspetto accattivante. Le compagnie da trilioni di dollari erano ancora tra le le aziende più redditizie del mondo lo scorso anno secondo Fortuna, tuttavia, con Saudi Aramco in cima alla lista, Apple secondo e Alphabet 7th.

La prossima compagnia dovrebbe raggiungere la capitalizzazione di mercato di $ 1 trilione è Facebook, che, a partire dalla campana di chiusura di giovedì, era di circa $ 620 miliardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *