L'Apple Archive è un viaggio avvincente e completamente non ufficiale nella memoria


Un nuovo archivio completamente non ufficiale di tutte le cose che Apple sta tentando di rendere disponibili per la navigazione online quasi 44 anni di video, annunci e immagini ufficiali dell'azienda. 9to5Mac rapporti quello L'Archivio Apple attualmente contiene poco meno di 1 TB di dati, che comprende oltre 15.000 file, e include qualsiasi cosa, dagli annunci di stampa, agli spot TV, alle sessioni WWDC, ai video di formazione interna e persino a una raccolta di sfondi macOS e iOS.

L'intera collezione merita una visita, ma ci sono alcune inclusioni particolarmente interessanti. Questo annuncio sociale inedito per il pad di ricarica AirPower ritardato a lungo poi cancellato è affascinante. Non solo mostra come Apple avrebbe potuto commercializzare il suo caricabatterie wireless se fosse stato effettivamente rilasciato, ma anche perché l'annuncio è così chiaramente in uno stato incompiuto, offrendo il tipo di conoscenza del work-in-progress che raramente riusciamo a vedere da un'azienda come Apple.

O che dire di questo vasta raccolta di video interni che include questo video particolarmente eccellente La strategia di brevettazione anticipata di Apple (salta al segno 4:15 se non mi credi) e questo Guida del 1995 su come fotografare scene “VR”. L'archivio comprende ben 80 anni Annuncio TV "I am Different" trasmesso nove anni prima del noto video di Steve Jobs presentando l'iconica campagna pubblicitaria "Think Different" di Apple.

L'Archivio Apple è opera di Sam Gold, che ha iniziato a metterlo insieme dopo il canale YouTube di EveryAppleVideo abbattuto senza tante cerimonie. Dopo aver sperimentato l'avvio del proprio canale YouTube, una cartella di Google Drive e persino tentato di lavorare con Internet Archive, Gold ha finalmente deciso di utilizzare Vimeo per ospitare i contenuti video dell'archivio.

Questa collezione non è affatto finita. L'oro è costantemente alla ricerca di contenuti a risoluzione più elevata, i video hanno anche i sottotitoli aggiunti, ove possibile, e vengono anche transcodificati per risparmiare spazio.

L'archivio è un'eccellente dose di nostalgia per i fan di Apple. Potrebbe non avere lo stesso livello di finitura del libro ufficiale sul tavolino da caffè di Apple, ma di nuovo non ha un prezzo di $ 300.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *