Come scaricare il nuovo browser Edge di Microsoft


Microsoft lancia oggi il suo nuovo browser Edge basato su Chromium. Viene fornito con la protezione di tracciamento integrata, una nuova funzione Collezioni per catturare immagini e contenuti dal Web e una modalità Internet Explorer per le aziende. Se sei attualmente un utente di Chrome, è molto familiare in termini di funzionalità generali e interfaccia utente.

Gli utenti di Windows 7, Windows 8.1, Windows 10 e macOS potranno oggi scaricare e installare la nuova versione di Edge. Microsoft lo distribuirà tramite Windows Update agli utenti di Windows 10 nelle prossime settimane, ma ecco come ottenerlo ora.

  • Vai a Sito Edge di Microsoft e scarica il programma di installazione
  • Esegui il programma di installazione. Al termine, l'icona della barra delle applicazioni per Edge (supponendo che la versione precedente fosse già installata) cambierà nel nuovo logo
  • Avvia il nuovo Edge. Sarai accolto con una schermata di benvenuto in cui puoi scegliere di importare dati da Chrome / vecchio Edge o ricominciare da capo.

  • Puoi anche configurare l'aspetto delle nuove schede e / o accedere a un account Microsoft per abilitare la sincronizzazione di preferiti, password e altro

  • Infine, facendo clic sul pulsante "Avanti", puoi disabilitare gli annunci personalizzati di Microsoft, la ricerca, le notizie, ecc.

Usa il nuovo Edge sul tuo dispositivo mobile

Se sei interessato a utilizzare Edge su desktop e dispositivi mobili, Microsoft lo sta rendendo disponibile anche su entrambi androide e iOS. (Tieni presente che se scarichi l'app dall'App Store di Apple o da Google Play Store e accedi con lo stesso account Microsoft che usi su Windows o macOS, sincronizzerà i tuoi preferiti, le password e altro ancora.)

Puoi abilitare la protezione da monitoraggio in Impostazioni. È possibile personalizzare il menu Edge mobile premendo i tre punti in basso, selezionando il menu Cambia, quindi trascinando le icone nel punto in cui si desidera che appaiano.

La cronologia di navigazione completa e la sincronizzazione della scheda aperta tra desktop e dispositivo mobile non sono ancora disponibili, ma Microsoft prevede di aggiungerli nei prossimi mesi. Microsoft aggiungerà presto anche la sincronizzazione delle estensioni tra le versioni desktop di Edge e consentirà anche alle sincronizzazioni di Collections.

Vox Media ha partnership affiliate. Questi non influenzano il contenuto editoriale, sebbene Vox Media possa guadagnare commissioni per i prodotti acquistati tramite link di affiliazione. Per ulteriori informazioni, vedere la nostra politica etica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *