Spectrum interrompe il servizio di sicurezza domestica lasciando ai clienti apparecchiature inutili


Spectrum interromperà il servizio di sicurezza domestica il 5 febbraio, lasciando ai clienti centinaia di dollari per telecamere e altre attrezzature che potrebbero non essere in grado di riutilizzare o restituire.

La società offre ai clienti dei servizi di sicurezza esistenti sconti su servizi simili di Ring and Abode, ma a quanto pare non ha intenzione di rendere le proprie apparecchiature compatibili con altri sistemi o di offrire sconti per le apparecchiature acquistate.

"Un certo numero di fornitori che forniscono le attrezzature e il servizio di rete necessari per il funzionamento del sistema chiuderanno le loro reti o cesseranno le operazioni", legge un avviso sul portale degli abbonati di Spectrum Home Security. "Siamo impegnati a rendere la transizione il più agevole possibile e abbiamo collaborato con due principali società di sicurezza domestica, Abode e Ring, per offrire offerte esclusive per servizi alternativi monitorati professionalmente".

Secondo il sito Web di Spectrum, il servizio di sicurezza prevedeva due sensori wireless per porte e finestre, un rilevatore di movimento wireless, un touchscreen, un cartello da giardino e adesivi per finestre. "Periferiche aggiuntive" come una videocamera wireless e sensori aggiuntivi erano disponibili per "essere acquistati come componenti aggiuntivi".

Spettro secondo quanto riferito firmware codificato i suoi dispositivi sono incompatibili con altri dispositivi, rendendoli effettivamente orfani una volta che il servizio si è spento a meno che la società non invii un aggiornamento del firmware.

Spectrum è di proprietà di Charter Communications, che ha ereditato l'attività di sicurezza domestica di Spectrum nel 2016 come parte della sua fusione con Time Warner Cable e Bright House Networks. Charter ha smesso di commercializzare il servizio di sicurezza domestica non molto tempo dopo il completamento della fusione, ma non ha comunicato ai clienti fino a dicembre che stava terminando del tutto il servizio, Gizmodo rapporti.

Un cliente di Spectrum in California afferma di essere uscito con quasi $ 1.000 per apparecchiature di sicurezza che non sarà in grado di connettersi a un nuovo sistema, segnalata la stazione locale KSBY. Il cliente afferma di aver chiesto un credito per il suo conto, ma secondo quanto riferito Charter ha rifiutato.

Charter è il secondo fornitore via cavo negli Stati Uniti, offrendo servizi in 42 stati.

La Carta non ha immediatamente risposto a una richiesta di commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *