Otto grandi asporto dal CES 2020


iCES è finito e sono abbastanza sicuro che sarai felice di averlo fatto. Abbiamo ancora molto da venire oggi e forse un po 'la prossima settimana. Avremo il nostro pezzo dei Verge Awards, che nominerà le cose più importanti, migliori e più divertenti dello show. Avremo alcune carrellate specifiche per categoria di cosa tenere d'occhio quest'anno e alcuni pezzi che approfondiscono le tendenze che il CES ha dato il via.

Nella speranza di avere qualcosa di cui possiamo guardare indietro alla fine di quest'anno, quando ci viene chiesto cosa diavolo è successo al CES, elencherò alcuni dei miei grandi asporto. Lascerò prodotti specifici nell'elenco dei premi, invece voglio provare a fare solo una piccola sintesi.

Se c'è un grande asporto, è questo: in assenza di una Next Big Thing chiara, ci sono molte idee che vengono gettate al muro. Molti di loro sono intriganti, ma nel complesso sembra che stiamo aspettando che alcune parti dell'ecosistema dell'elettronica di consumo maturino. Questa tendenza si esprime in modo diverso nei diversi tipi di categorie di prodotti, ma è stata piuttosto coerente in tutti loro.

Grazie per aver vissuto questa settimana con noi!


1. I produttori di TV continuano a cercare la prossima cosa costosa

Immagine: Samsung

Probabilmente conosci già l'esercitazione: ogni anno presso le società TV del CES fanno del loro meglio per inventare la prossima grande novità che fa aggiornare le persone. Quest'anno ci ricorda che stanno arrivando le TV in movimento, così come l'8K e lo sono anche i nuovi design radicali che sono senza cornice o ultra sottili.

Puoi ottenere un TV HDR 4K killer per meno di $ 300, a seconda delle dimensioni che desideri. In questo momento vedo un grande divario tra quello e il prossimo. Samsung e LG ti venderanno qualcosa di molto costoso, se possibile, ma l'ampia adozione della Next Big TV Tech non accadrà quest'anno in parte perché non sappiamo davvero cosa sia ancora.

2. I pieghevoli non sono ancora pronti, ma stanno arrivando schermi flessibili

Ne ho già parlato in precedenza, ma vale la pena ripeterlo: la maggior parte dei PC pieghevoli che abbiamo visto erano solo prototipi e il software per loro non è finito. La pressione su Microsoft per ottenere Windows 10X in modo che questi produttori di PC possano ottenere i loro nuovi progetti dalla fase concettuale e sugli scaffali dei negozi sarà intensa.

Tale pressione è raddoppiata perché Windows ha storicamente un segno di spunta Versione buona / Versione non valida con Windows. Windows 10X sarà il primo a supportare un nuovo fattore di forma innovativo. L'ultima grande svolta di Microsoft nel cambiare Windows per un nuovo fattore di forma è stata probabilmente Windows 8 in Surface, che non è andata così bene. Adesso è un'azienda molto diversa. Qualcosa da guardare.

3. La battaglia tra AMD e Intel si intensificherà

AMD sta prendendo un'altra possibilità di legittimità sui laptop mentre Intel sta prendendo un'altra possibilità di legittimità sulla grafica. Entrambi si stanno preparando a supportare i nuovi fattori di forma che ho appena menzionato e Intel in particolare sta cercando di inventarne di nuovi.

Nuovi fattori di forma portano sempre a un po 'di caos, un riordino di vincitori e vinti e nuovi paradigmi di interfaccia per i computer. Ma a questo punto nel 2020 sembra che tutti si stiano preparando per tutto quel caos. Entro la fine dell'anno penso che avremo un quadro molto più chiaro di quanto sarà davvero caotico.

4. I concetti erano ovunque

Foto di Vjeran Pavic / The Verge

Ancora una volta, ne ho scritto prima, ma vale la pena ripeterlo. Le macchine principali che abbiamo visto erano concetti o prototipi. La cosa più interessante che abbiamo visto sul telefono – OnePlus Concept One – ha letteralmente "concept" nel suo nome. (Anche se dirò che sono rimasto sorpreso dall'interesse per i nuovi telefoni "lite" di Samsung.)

Metterei anche il simpatico robot Ballie Samsung in questa categoria, insieme ad alcune altre cose che abbiamo visto. Tutto ciò è molto insoddisfacente e preferirei prodotti più reali, ovviamente. Ma anche come concetti la maggior parte di ciò che abbiamo visto non pensava davvero che avesse una direzione o uno scopo fermi.

5. Quibi è ambizioso ma non provato

Immagine: Quibi

Ho detto prima che Quibi è la cosa che molto probabilmente ricorderemo come il Grande Lancio del CES 2020. È appropriato, perché il lancio di Quibi è stato abbastanza concettuale. Non abbiamo dato un'occhiata all'app, ad esempio.

Ma la cosa che ho imparato è che per quanto ambizioso pensi che Katzenberg e Whitman siano, non stai pensando abbastanza in grande. L'ambizione non è la stessa cosa del successo, tuttavia, e la posta in gioco per Quibi effettivo il lancio entro la fine dell'anno sarà molto alto.

6. Le aziende più piccole si sfregano sotto la grande tecnologia

Foto di Chris Welch / The Verge

Sonos ha assolutamente rubato la storia dello show con la sua causa contro Google che è venuta fuori poche ore prima dell'apertura dello showroom CES. Ha iniziato una conversazione non solo su Sonos e Google, ma più in generale su come le aziende tecnologiche di piccole e medie dimensioni vivono in un mondo creato da grandi giganti della tecnologia (proprio come il resto di noi).

In questo momento, sono aziende di successo come Spotify e Sonos che stanno spingendo più duramente perché probabilmente si sentono più sicure di non essere schiacciate in una lotta senza che nessuno si accorga che è successo. Penso che nel 2020 vedrai un numero sempre maggiore di aziende trovare soluzioni per respingere, forse con l'aiuto dei regolatori.

(A proposito, controlla l'eccellente analisi di Adi Robertson su cosa succede con la causa di Sonos.)

7. La de-stigmatizzazione della tecnologia del sesso è inevitabile

Foto di Ashley Carman / The Verge

Non voglio suggerire che la maggior parte delle persone pensasse che ci fosse qualcosa di volgare nella tecnologia del sesso e il CES lo ha cambiato. Al contrario: le nostre norme culturali sono progredite al punto in cui abbiamo avuto conversazioni più sane sul sesso in tutti i tipi di contesti.

L'anno scorso, i poteri del CES hanno dimostrato quanto fossero fuori dal mondo prima che il contraccolpo costringesse il CTA a tenere il passo con i tempi. Ciò non significa che il gruppo di pressione sia improvvisamente un modello di innovazione culturale, tutt'altro. Ma il punto è che anche l'organizzazione CES ha dovuto adottare una posizione più inclusiva. Buona.

8. Le aziende tecnologiche hanno feticizzato AI, 8K e 5G un po 'meno, finalmente

Queste tre parole d'ordine sono così totemiche che Foxconn le ha semplicemente confuse in difesa del suo fiasco in fabbrica nel Wisconsin. Per un po 'di tempo è stato impossibile ascoltare qualsiasi altra azienda tecnologica diffondere un prodotto senza usare uno di questi termini. Ma quest'anno, sembra che la bolla sia scoppiata su tutti e tre.

Molte aziende pubblicizzano ancora l'IA come se fosse una magia, ma nessuno la sta comprando. Le aziende insistono ancora per menzionare l'IA nei loro comunicati stampa, ma non aspettano più che tu ooh eh. Sappiamo tutti che è solo un altro modo di dire "i modelli di computer lo fanno" e con alcune eccezioni (come Neon), nessuno pretende diversamente.

Per quanto riguarda 8K, la mancanza di contenuti per quegli schermi e l'interesse a spendere soldi per loro significano che, anche se l'abbiamo visto ovunque, nessuno ne è rimasto incantato.

E per quanto riguarda il 5G, beh, le reti hanno iniziato a illuminare il servizio e tutti sono stati costretti ad ammettere che i cieli non si sono aperti e hanno fatto piovere scintillii puri di innovazione. Il che significava che mentre il 5G era ovunque, nessuno si comportava come se fosse qualcosa di diverso da quello che è in questo momento: dati un po 'più veloci.


Altro dal CES

L'alternativa AirPower più promettente non è ancora pronta

Era giusto e solo per stuzzicare Apple per aver annunciato e poi fallito completamente nel rilasciare AirPower. Potremmo non conoscere mai davvero la storia completa, ma se le difficoltà per realizzare questo nuovo prodotto sono indicative, è un problema difficile e questo non mette nemmeno in difficoltà le Apple Watch.

Ho visto alcuni cloni diretti di AirPower ma questo è quello che sto guardando il più vicino perché mi fido di Nomad più della maggior parte dei produttori di accessori di aspettare che qualcosa sia molto buono prima di rilasciarlo.

Ashley Carman riferisce:

Ma capisco perché il pad è stato ritardato: Base Staton Pro ha faticato a rilevare i miei AirPods Pro e quando ho messo il telefono sul bordo del tappetino, il suo schermo OLED si è acceso e spento. Ad un altro punto, una bobina "è scesa" sul lato sinistro, il che significa che nulla posizionato su quel lato potrebbe caricare, il che mi ha richiesto di utilizzare solo il lato destro del pad. Il team di Nomad afferma che stanno lavorando a fianco di Aira per risolvere questi problemi e che rilasceranno il pad solo quando sarà pronto.

Di certo c'erano un sacco di aspiranti Peloton al CES

Natt Garun raduna un mucchio di macchine e, cosa ancora più importante, analizza il significato di questa tendenza e dove sta andando.

Lo schermo da 48 pollici di Byton potrebbe non essere così distratto come sembra

Sean O’Kane e Ashley Carman si sono uniti a noi nel secondo episodio di The Vergecast, che dovrebbe essere pubblicato oggi nel nostro feed di podcast. La discussione di Sean e Nilay su come gli schermi delle auto cambieranno rapidamente nei prossimi anni grazie a schermi flessibili è stata così affascinante che mi sono semplicemente seduto e ascoltato anche se è una specie del mio lavoro parlare in quello show. Ad ogni modo, dovresti dare un'occhiata alla storia e al video realizzati da Sean per descrivere l'esperienza di questa vettura incentrata sullo schermo.

Gli occhiali VR di Panasonic supportano l'HDR e sembrano piuttosto steampunk

Sembrano stupefacenti, ma se hai seguito il CES quest'anno, puoi indovinare cosa verrà dopo:

È improbabile che Panasonic venda mai questi occhiali come prodotto di consumo. Invece, indica applicazioni commerciali che potrebbero sorgere parallelamente al lancio di reti 5G, come i viaggi virtuali e gli sport VR

Questa è la prima scheda grafica discreta di Intel, ma non è possibile acquistarne una

Intel ha creato una scheda grafica ma è … un concetto, una specie. Tuttavia, dettaglia le cose che stanno arrivando per la grafica Intel. Sorta. È Intel quindi è confuso, ma per fortuna abbiamo Sean Hollister per spiegarlo:

È effettivamente una GPU integrata di nuova generazione che è stata separata dalla sua CPU nella sua parte discreta, con i trappole di una scheda desktop in cima. È una pugnalata molto presto a qualcosa che sarà più potente, e più discreto, in seguito.

Il 2020 potrebbe essere l'anno dei PC pieghevoli ragionevolmente ok, forse

Titolo dello spettacolo finora di Sam Byford. È esattamente giusto

Il robot aspirapolvere di Roomba potrebbe far crescere le armi nel prossimo futuro

Questo drone pieghevole da 8K potrebbe competere con DJI e Skydio

Questa è una società che è stata a malapena sul radar di nessuno, ma quando Vjeran Pavic ha visto le specifiche di questo drone ha dovuto andare a dare un'occhiata al piano dello spettacolo. Ovviamente non possiamo giudicarlo appieno solo dal pavimento, ma dato il sensore della fotocamera e la durata della batteria afferma che vale la pena mettere il … radar. Sì, mi sono appena reso conto che stavo facendo un gioco di droni / radar e vedo che è l'ultimo giorno del CES, quindi andiamo avanti con esso:

Sulla carta, questo sembra uno dei droni più capaci là fuori e, a dire il vero, sembra un po 'troppo bello per essere vero. I droni sono attualmente in produzione e la compagnia si aspetta che EVO II inizi la spedizione nel giro di poche settimane

Questo trasformatore di vita reale potrebbe essere uno dei giocattoli robot più cool mai realizzati

Altro da The Verge

Il ricercatore dell'MDMA sta riparando la cattiva scienza che lo ha mandato in prigione

Da adolescente, è andato in prigione per aver venduto l'estasi, ma ora la sua ricerca MDMA sta sfatando la cattiva scienza che lo ha portato lì.

Amazon afferma sospettosamente l'estensione del browser Honey è un rischio per la sicurezza, ora che PayPal lo possiede

"Il nostro obiettivo è di avvisare i clienti delle estensioni del browser che raccolgono i dati di acquisto personali senza la loro conoscenza o il loro consenso", ha detto a The Verge un portavoce di Amazon, ma ha rifiutato di commentare ulteriormente perché considerava Honey un rischio per la sicurezza e i tempi alla base della sua decisione di fare così.

Bing perde DuckDuckGo nel nuovo scrutinio del motore di ricerca Android di Google

Ovviamente ci sarebbero soldi per cambiare le mani con il nuovo voto del browser per Android nell'UE. Questo è un modo affascinante di configurarlo, però:

Ogni fornitore dice a Google quanto è disposto a pagare l'azienda ogni volta che un utente seleziona il proprio prodotto come predefinito. I tre migliori offerenti vengono quindi mostrati agli utenti, con il fornitore scelto che paga a Google l'importo offerto dalla quarta offerta più alta. Questo processo si ripete ogni quattro mesi.

Microsoft Teams sta ottenendo una funzionalità Walkie Talkie in modo da poter raggiungere i colleghi tutto il giorno

Siamo una casa slack e posso dirti che l'ascensore di fare una chiamata slack è troppo alto. Le suonerie e le attese connessioni fuzzy e quant'altro, è tutta una seccatura. Capisco che si tratta di uno strumento diverso che risolve un problema diverso, ma anche se non è pensato per le mie esigenze sembra che potrebbe essere davvero utile.

La startup di scooter Lime sta licenziando il 14 percento dei suoi lavoratori e sta uscendo da 12 mercati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *