Serena gocce di impostare prima di raggiungere Auckland quarti



Auckland – Serena Williams radunato da un insieme giù per battere journeywoman Christina McHale al WTA di Auckland Classico giovedì, ma ha detto che era solo l’allenamento di cui aveva bisogno.

Con la sua attenzione sulla vincita 24 ° Grand Slam agli Australian Open, ha detto Williams ha bisogno di tutto il tempo tribunale si può ottenere dopo un lungo off-season dal perdere il settembre la finale US Open.

Ha preso il top di semi di due ore per mettere via il 27-year-old McHale e passare ai quarti di finale con la Germania Laura Siegemund, che ha estromesso ragazza prodigio Coco Gauff nel secondo turno.

Williams era rotto tre volte prima di perdere il primo set 3-6 ma recuperato per prendere i successivi due set 6-2, 6-3 in all-American affair.

“Ho bisogno di giocare partite come quella di raggiungere i miei obiettivi”, ha detto il 23-volte vincitore del Gran Slam, che è determinato per eguagliare il record di 24 detenuti da Australiani grande Margaret Court.

“Torneo di tempo è super importante, il tempo di gara è buono. Dopo aver perso il primo set io sono solo contento di essere ancora nel caso.”

McHale ha usato la sua velocità in campo esteso rally che spesso si producono errori non forzati dal 38-anno-vecchio Williams nelle prime fasi.

Ma proprio come sembrava come se la Williams era in crisi a 1-4 dopo cinque partite, il mondo, il numero 10 ha familiarizzato con la ventosa condizioni e McHale agilità e ha cominciato a prendere il controllo.

‘Sto ancora imparando’

Era l’inverso da Gauff, visto come uno degli astri nascenti del tennis, che ha iniziato con forza contro Siegemund sbiadite, ma la partita si portava.

Il 31-year-old Siegemund, che ha giocato il suo primo titolo WTA in qualificatore nel 2003, prima di Gauff è nato, è stato fino 5-4 e servire quando l’American teen rotto due volte a prendere il primo set.

Ma da lì, ha usato la sua esperienza per increspature il 15-year-old, costringendola dietro la linea di base e poi portarla avanti con deft drop shot.

“Nel primo set ho avuto le mie occasioni, ma lasciarlo andare. Così ho cercato di mantenere il mio livello e ha iniziato a perdere un po ‘ di più, e credo che ho solo avuto la meglio e per il meglio,” Siegemund ha detto.

Come Gauff ha mostrato segni di essere scosso, ha perso il steeliness ha mostrato quando è scoppiata alla ribalta lo scorso anno con una vittoria su Venus Williams con il suo modo di Wimbledon quarto turno come un qualificatore.

Contro Siegemund, ha finito con sette doppi difetti e 49 errori non forzati, che ha messo giù per la gioventù e l’inesperienza.

“Sto ancora imparando e questo è il problema che ho,” Gauff detto.

“Non ho giocato il modo giusto e se ho perso giocando il modo giusto sarebbe stato bene, ma io non credo di essere stato a giocare nel modo giusto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.