SA retro in alto a livello di tennis dopo 2 decenni



Città del capo – Questa è la buona notizia incoraggiante.

Dopo più di due decenni dalla fine del 1990 nel Gruppo Mondiale di Coppa Davis, per essere esatti – Sud Africa stanno partecipando al livello superiore di una grande squadra del mondo, un torneo di tennis con lodevole performance in apertura del round robin giochi della prima edizione di ATP Coppa a Brisbane contro la Serbia e il Cile.

La sconcertante notizia è che il Sud Africa combinazione di Kevin Anderson, Lloyd Harris, Raven Klaasen e Ruan Roelofse sono state tratte in quello che appare senza dubbio il più duro dei sei gruppi di quattro squadre tra le 24 nazioni in gara.

I restanti paesi del Sud Africa Gruppo A dell’evento a partire dal 3 gennaio al 12, che andrà in scena contemporaneamente in tre città Australiane sono Serbia, Francia e Cile, con le sei vincitrici dei gironi di rende nei quarti di finale insieme alle due migliori classificate di finitura come seconda nel primo round robin segmento.

Le partite sono costituiti da due singoli e uno doppio, con Anderson emergenti dalla sua apertura gioco con molto credito dopo sei mesi di infortunio afflitto assenza dal torneo contro iconico di 16 volte campione del grande Slam e il mondo attuale N. 2, Novak Djokovic, nonostante un coinvolgente e intrigante 7-6 (7/5), 7-6 (8/6) perdita.

Harris troppo impressionato contro la 34esima tutto il mondo classifica Dusan Lajovic, anche se andando giù per 3-6, 7-6 (7/4) 6-3. Ma l’imprevisto 6-3, 6-2 raddoppia la sconfitta di Raven Klaasen e Ruan Roelofse contro Nikola Cacic e Viktor Troicki significava potenzialmente costoso 3-0 perdita contro i Serbi.

La squadra sudafricana, tuttavia, ha mostrato un encomiabile spirito di lotta, lunedì, invertendo le loro fortune e battendo il Cile per 3-0, con Anderson che producono un devastante service display, mentre battendo Cristian Garin 6-0, 6-3; il 22-year-old Harris mantenere la sua tendenza al rialzo con il punteggio di 6-4, 6-4 il successo contro Nicolas Jarry e Klaasen e Roelofse recuperando gran parte del loro contatto in un 1-6, 6-3, 10-7 recupero vincere Garin e Jarry.

Ora, però, per avere qualche possibilità di qualificazione per i quarti di finale, Sud Africa avrà bisogno di battere la Francia, che hanno una line-up di nona tutto il mondo classifica Gael Monfils e il 24 classificato Benoit Paire e uno dei più forti doppie combinazioni nel torneo, con anche una tale eventualità non garantire il proseguimento del torneo.

Ma qualunque cosa accada contro l’astuta francese, Sud Africa, il tennis ha già dimostrato, dopo 20 anni, una capacità di tenere il loro propri a livello di competizioni a squadre.

Per la cronaca, Serbia, Francia, lo spagnolo guidato il team di Rafael Nadal e Russia rimangono ATP Coppa preferiti, con le doppie ben emergenti un fattore decisivo e la produzione di un vincitore a sorpresa in un modo imprevedibile progettato formato.

A parte la notevole assenza di 20 volte vincitore del Gran Slam di Roger Federer e feriti paio di Andy Murray e Kei Nishikori, la maggior parte dei leader mondiali i giocatori partecipano a Brisbane, Perth e Sydney, con l’evento, tuttavia, suscitando una buona dose di polemiche a causa della sua vicinanza e l’apparente rivalità all’ITF tradizionale e stimato 120-anno-vecchia Coppa Davis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *