Pogba-meno Man Utd scivola a capodanno sconfitta contro l’Arsenal


Uniti, mancanti asso centrocampo Paul Pogba, disdegnato la possibilità di chiudere in quarta il Chelsea con un poco brillante display in finale e i feature match della EPL Anno Nuovo programma della Giornata.

Manager dello United Ole Gunnar Solskjaer ha confermato prima della partita all’Emirates Stadium che il francese vincitore della Coppa del Mondo e record per la firma di Pogba è impostato per un altro “paio di settimane” in disparte con una continuazione di problemi alla caviglia.

“Lui è ferito. Egli avverte un certo disagio nella sua caviglia e lui sarà fuori per un paio di settimane sicuramente”, ha detto il norvegese.

Pogba è il futuro, è stato oggetto di qualche speculazione il calciomercato di gennaio si apre e la sua creatività è stata mancherà molto da United che ha faticato a creare occasioni.

Per contro, Arteta dell’Arsenal costruito su un fast start, che portava la frutta estiva per la firma di Nicolas Pepe aperto il suo conto all’ottavo minuto un cross trovato palo e ha battuto David De Gea.

Arsenal's-francese, nato in costa d'avorio il centrocampista Nicolas Pepe si rivolge a festeggiare dopo aver segnato il gol iniziale di inglese di Premier League contro il Manchester United.

De Gea quasi consegnato Pepe il suo secondo liquidazione colpito Alexandre Lacazette e sbarcati per l’Ivoriano stelle, il cui bel curling sforzo da fuori area colpisce il palo.

Ma appena prima dell’intervallo il secondo ha fatto arrivare, Pepe tornitura provider come suo angolo c’era una Alexandre Lacazette guardando intestazione, salvato da De Gea, ma colpisce la schiena di Victor Lindelof prima di Sokratis Papastathopoulos girato a casa.

Il visitatore è migliorata dopo il break, ma è stato in grado di turbare gravemente Bernd Leno in Arsenale obiettivo, con la squadra di casa cerca il più pericoloso in sporadici attacchi.

La vittoria assume l’Arsenal fino al 10, nove punti di distacco della Champions League punti, mentre United rimane quinto, le loro posizioni un grido lontano dall’epoca di Arsene Wenger e Alex Ferguson quando rispettivi lati condiviso i primi cinque titoli di Premier League dalla stagione 1999-2000.

Ma la completa vittoria di agire come una spinta enorme per l’Arsenal, la nomina di Arteta, dopo il saccheggio di Unai Emery in seguito a una serie di risultati negativi, davanti a più allenatori esperti come l’ex Juventus boss di Massimiliano Allegri.

Man-of-the-match di David Luiz certamente crede Arteta è il diritto di nomina.

“Penso che Mikel è un grande allenatore. Egli sa di calcio. Credo che in questa filosofia e si può migliorare ogni singolo giocatore. Nella vita, quando si è felici i risultati possono essere totalmente diverso, ha detto a BT Sport.

“La nostra stagione non è lì, abbiamo iniziato davvero male. Le cose possono cambiare e ci sono ancora alcuni titoli per cui combattere, e di miglioramento per la squadra e per il futuro,” ha aggiunto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *