Il Liverpool continua a vincere, ma c’è di più VAR polemiche


Sadio Mané ha segnato l’unico gol ad Anfield, in 42 ° minuto, dopo che inizialmente si era annullata dall’arbitro Anthony Taylor per una mano il pallone in formazione.

Il VAR di controllo stabilito, però, che Adam Lallana aiuto è venuto fuori la sua spalla, e non con il braccio, così la squadra di casa ha strappato il piombo. Ci potrebbe essere stata una mano il pallone, anche contro il difensore Virgil van Dijk, prima che il suo pass rilasciato Lallana.

Quindi nel primo semestre i tempi di recupero, Lupi aveva Pedro Neto sciopero è stato tracciato off dopo che Taylor assegnato il gol.

Uno sguardo da VAR stabilito che il compagno di squadra Jonny era in fuori gioco dal più stretto dei margini prima di passare a il Neto.

Giovedì, Lupi rimontato da 2-0 sotto per battere il Manchester City, nonostante una VAR sentenza dando Città un calcio di rigore con gli altri leader per la conseguente Raheem Sterling pena di essere ripreso poi a causa di invasione nella casella.

Il suo primo impegno è stato salvato ma la Sterlina ha segnato il ritorno sul suo secondo.

VAR polemica è emerso apparentemente ogni settimana in Premier League e Lupi capitano Conor Coady è stato lasciato perplesso.

‘Ridicolo’

“Abbiamo la sensazione massicciamente duro fatto”, ha detto a Sky. “Io non posso ottenere la mia testa intorno ad esso. È ridicolo.

“Per me (VAR) non funziona. Alcune persone dicono che si ottiene la giusta decisione, ma siamo giocatori in campo e non mi sembra giusto per me.

“È così difficile da prendere, è successo due volte negli ultimi due giochi contro probabilmente le migliori due lati del mondo.

“Nel secondo tempo abbiamo controllato la partita e ha annullato il Liverpool per quasi nulla, ma è così deludente che ci sono qui si parla di VAR, piuttosto che il gioco e il modo in cui i Lupi giocato”.

Infine, la domenica, però, il Liverpool ha preso tutti i tre punti nonostante la tardiva pressione della Champions League-a caccia di Lupi e detiene un comandante 13 punti di vantaggio su Leicester City con un gioco in mano di dirigersi verso il 2020.

Solo un crollo importante ora vorresti vedere i Reds non riescono a finire i loro 30 anni di siccità titolo una stagione dopo essere arrivato secondo per un punto al Manchester City.

In città, nel frattempo, battere lo Sheffield United per 2-0 — segnando due volte attraverso Sergio Aguero e Kevin de Bruyne dopo VAR escludere una Lys Mousset sforzo per fuorigioco. Ma la Città dei sentieri Liverpool da un sostanziale con 14 punti.

A Londra, Mikel Arteta è venuto in 10 minuti di vincere la sua prima partita casalinga in carica dell’Arsenal prima città rivale del Chelsea si è radunato per 2-1.

Significava che l’Arsenal ha perso quattro dritti a casa in tutte le competizioni per la prima volta dal 1959.

Portiere di errore

In possesso di un vantaggio di 1-0 attraverso Pierre-Emerick Aubameyang intestazione nel 13 minuti e guardando la facilità, l’Arsenal custode Bernd Leno errore ammesso Jorginho a livello di ‘ 83 ° minuto.

Leno misplayed un calcio d’angolo, permettendo Jorginho a segnare una rete.

Arsenal sentito l’italiano dovrebbe essere stato fuori dal campo istanti prima, quando già un cartellino giallo, tirò indietro Matteo Guendouzi.

Ma no secondo cartellino giallo è stato dato.

L'Arsenal Mikel Arteta abbracci Matteo Guendouzi dopo che l'Arsenal ha perso per 2-1 contro il Chelsea.

Tammy Abramo poi ha segnato il vincitore dell ‘ 87 ° minuto su un contatore per il Chelsea, che ha solidificato il suo posto all’interno della parte superiore quattro giovedì dopo la sconfitta in casa di Southampton.

“E’ stato molto crudele il modo in cui abbiamo perso,” Arteta ha detto. “Nel primo tempo abbiamo visto un sacco di aspetti positivi e visto quello che stiamo cercando di attuare. Ma il modo in cui abbiamo concesso è stato deludente.

“E’ stato chiaro il motivo per cui è stato deludente, non ho bisogno di dire di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *